Remember the Time

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Remember the Time
Michael Jackson Remember the Time.jpg
Screenshot del video del brano
ArtistaMichael Jackson
Tipo albumSingolo
Pubblicazione14 gennaio 1992
Durata4:00
Album di provenienzaDangerous
Dischi1
GenereContemporary R&B
EtichettaEpic Records
ProduttoreMichael Jackson, Teddy Riley
Registrazione27 settembre 1991
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[2]
(Vendite: 500.000+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti (1)[3]
(vendite: 1 000 000+)
Michael Jackson - cronologia
Singolo precedente
(1991)
Singolo successivo
(1992)

Remember the Time è un brano del cantante statunitense Michael Jackson estratto come secondo singolo il 14 gennaio 1992 dall'album Dangerous, del 1991.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Remember the Time fu scritta da Michael Jackson, Teddy Riley e Bernard Belle e fu estratto come secondo singolo dall'album Dangerous dopo Black or White.

Successo e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo ebbe un ottimo successo piazzandosi primo nella classifica Hot R&B/Hip-Hop Songs di Billboard e terzo nella Billboard Hot 100 statunitense, terzo nella classifica inglese, primo nella classifica spagnola, neozelandese, canadese e belga e ottavo in quella italiana; negli Stati Uniti venne premiato con il disco d'oro e, nel 2018, con il disco di platino dalla RIAA per le vendite di oltre un milione di copie nel paese.[4]

La canzone vinse un premio come Best R&B/Soul Male Single ai Soul Train Music Award nel 1993.[5]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante sia stata provata da Jackson e dai suoi ballerini per il Dangerous World Tour, come provano alcune immagini dal dietro le quinte[6], la canzone non venne mai eseguita durante il tour e solo una volta in una speciale performance ai Soul Train Music Awards 1993, dove però Jackson dovette esibirsi seduto su di un trono improvvisato a causa di una distorsione ad una caviglia che il cantante e ballerino ebbe durante le prove dell'esibizione.[5][7]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale della canzone, della durata di 9 minuti, venne diretto da John Singleton e coreografato da Fatima Robinson e vedeva la partecipazione dell'attore Eddie Murphy, della modella Iman e della stella dell'NBA Magic Johnson. Il video venne girato ad Hollywood nel backlot degli Universal Studios a Los Angeles nel sound stage n.12.[8]

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

Il video è ambientato nell'antico Egitto, precisamente all'interno della lussuosa residenza del faraone, che ha come sfondo le piramidi egizie, con Murphy e Iman che interpretano rispettivamente il faraone Ramses II e la regina Nefertiti, mentre Magic Johnson interpreta un battitore di Gong.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia inizia con la regina che si annoia e chiede al marito di farla divertire. Allo scopo di accontentarla vengono fatti entrare due artisti, precisamente un mangiatore di fuoco ed un giocoliere, ma vengono entrambi fatti giustiziare perché ritenuti poco divertenti dalla regina. All'improvviso entra un uomo incappucciato del quale non si riesce a scorgere il viso, che estrae da una bustina della polvere nera e la getta per terra. La polvere va a formare una specie di cerchio e i due faraoni iniziano ad insospettirsi. L'uomo misterioso si posiziona all'interno del cerchio e ne viene risucchiato, per poi ricomparire da una sorta di oro liquido e riprendere le sue sembianze, senza cappuccio, con indosso una giorgiera dorata e uno shendit sopra a dei pantaloni neri[9].

L'uomo è Michael Jackson che, una volta partita la musica, comincia a corteggiare la regina facendole ricordare che tra loro c'era stato un amore, come recitano le prime strofe della canzone. La cosa fa irritare il marito, che ordina alle guardie di catturarlo. Jackson fugge dalle guardie e, mentre esse sono distratte, bacia la faraona (uno dei rari baci di Michael Jackson in un video; un altro si può trovare nel video di You Rock My World del 2001). Alla fine il faraone e le guardie riescono a raggiungere l'uomo, circondandolo senza dargli via di scampo, ma quando sembra lo abbiano preso Jackson scompare dissolvendosi in un turbine di sabbia e lasciando tutti di stucco.[10]

Successo[modifica | modifica wikitesto]

Il video ebbe un grande successo e fu considerato innovativo per l'epoca. Furono utilizzati molti effetti speciali e una elaborata coreografia ed è diventato in breve tempo uno dei video più famosi di Jackson con circa 300 milioni di visualizzazioni su YouTube.[10]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il video venne pubblicato per la prima volta nel 1993 in VHS nella raccolta di videoclip estratti dall'album Dangerous intitolata Dangerous: The Short Films, in seguito uscita anche in DVD, accompagnato da un making of. Fu ancora ripubblicato nelle raccolte Video Greatest Hits - HIStory del 1995 (in VHS e DVD), Visionary: The Video Singles del 2006 (in DualDisc) e in versione rimasterizzata nel box set Michael Jackson's Vision del 2010 (in DVD).

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1992) Posizione
massima
Australia[11] 6
Austria[11] 16
Belgio[12] 1
Canada[13] 1
Francia[11] 5
Italia[14] 8
Nuova Zelanda 1
Norvegia[11] 10
Paesi Bassi[11] 4
Regno Unito[15] 3
Spagna[16] 1
Svezia[11] 8
Svizzera[17] 4
Stati Uniti[18] 3
Stati Uniti (Dance)[18] 2
Stati Uniti (R&B)[18] 1
Stati Uniti (Club Play)[18] 2
Stati Uniti (Adult)[18] 15

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione originale (1992)[modifica | modifica wikitesto]

Versione vinile 7"[modifica | modifica wikitesto]

  1. Remember the Time (album version) – 4:00
  2. Come Together (Extended Version) – 5:27

Versione CD per il Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

  1. Remember the Time (album version) – 4:00
  2. Remember the Time (Silky Soul 7") – 4:18
  3. Remember the Time (New Jack Main Mix) – 6:50
  4. Come Together (extended version) – 5:27

Versione CD Stati Uniti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Remember the Time (album version) - 4:00
  2. Remember the Time (Silky Soul 7") - 4:18
  3. Remember the Time (New Jack Main Mix) - 6:50
  4. Remember the Time (12" Main Mix) - 4:37
  5. Remember the Time (New Jack Mix) - 6:40
  6. Remember the Time (Silky Soul 12" Mix) - 7:03
  7. Remember the Time (Silky Soul Dub) - 6:23
  8. Remember the Time (E-Smoove's Late Nite Mix) - 7:14
  9. Come Together (extended version) - 5:27

The Remixes - versione CD Stati Uniti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Remember the Time (Silky Soul 7") – 4:18
  2. Remember the Time (New Jack Radio Mix) – 4:00
  3. Remember the Time (12" Main Mix) – 4:37
  4. Remember the Time (E-Smoove's Late Nite Mix) – 7:14
  5. Remember the Time (Maurice's Underground) – 7:29
  6. Black or White (The Clivillés & Cole Radio Mix) – 3:33
  7. Black or White (The Clivillés & Cole House with Guitar Radio Mix) – 3:53
  8. Black or White (The Clivillés & Cole House/Club Mix) – 7:33
  9. Black or White (The Underground Club Mix) – 7:30

The Visionary single (2006)[modifica | modifica wikitesto]

Lato CD
  1. Remember the Time (7" main edit) - 3:55
  2. Remember the Time (New Jack Jazz Mix) - 5:05
Lato DVD
  1. Remember the Time (videoclip) - 9:12

Versioni ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  • Remember the Time (album version) - 4:00
  • Remember the Time (Silky Soul 7") - 4:18
  • Remember the Time (New Jack Main Mix) - 6:50
  • Remember the Time (12" Main Mix) - 4:37
  • Remember the Time (New Jack Mix) - 6:40
  • Remember the Time (Silky Soul 12" Mix) - 7:03
  • Remember the Time (Silky Soul Dub) - 6:23
  • Remember the Time (E-Smoove's Late Nite Mix) - 7:14
  • Remember the Time (New Jack Jazz Mix) - 5:05 (pubblicata nel 1992 come lato B del singolo In the Closet)
  • Remember the Time (7" main edit) - 3:55 (pubblicata per nel 2006 al posto della traccia originale nella raccolta Visionary - The Video Singles
  • Remember the Time (videoclip) - 5:05 (versione DVD Dangerous - The Short Films, Video Greatest Hits - HIStory e Michael Jackson's Vision)

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

Il lato B del singolo originale è Come Together dei Beatles reinterpretata da Michael Jackson nel 1988 dopo la pubblicazione dell'album Bad e inclusa nella colonna sonora del suo film Moonwalker, girato nello stesso anno. Al di fuori del film la canzone rimase inedita fino alla pubblicazione di questo singolo. Tre anni più tardi fu inclusa nell'album HIStory: Past, Present and Future - Book 1 in versione più breve (4:01). La versione nel singolo Remember the Time è invece 5:27 ed è la stessa utilizzata in Moonwalker.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  2. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - July 18, 2014 Archiviato il settembre 24, 2015 Data nell'URL non combaciante: 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  3. ^ (EN) Michael Jackson’s Catalogue Garners Major New Gold & Platinum Awards, su riaa.com, 23 agosto 2018.
  4. ^ (EN) Michael Jackson’s Catalogue Garners Major New Gold & Platinum Awards, su RIAA, 23 agosto 2018.
  5. ^ a b Jackson Shows Up to Gather Awards, Despite Ankle Injury, su latimes.com, 11 marzo 1993.
  6. ^ Michael Jackson - Remember The Time (not lip-sync) at Dangerous Tour Rehearsal 1992 | Rare Moments, 24 febbraio 2015.
  7. ^ King Of Pop, Michael Jackson - Remember the time live at soul train music awards 1993, 23 luglio 2017.
  8. ^ Michael Jackson - Making Of Remember The Time, 30 gennaio 2017.
  9. ^ (EN) Michael Lee Bush, The King of Style: Dressing Michael Jackson, Insight Editions/Incredibuilds, 24 ottobre 2012, pp. 146-148, ISBN 978-1608871513.
  10. ^ a b michaeljacksonVEVO, Michael Jackson - Remember The Time (Official Video), 2 ottobre 2009.
  11. ^ a b c d e f Michael Jackson - Remember the Time (chanson), in LesCharts.com, Humg Medien. URL consultato il 10 febbraio 2010.
  12. ^ Michael Jackson - Remember The Time, su ultratop.be.
  13. ^ Library and Archives Canada, Image : RPM Weekly, su www.bac-lac.gc.ca, 17 luglio 2013.
  14. ^ Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 1992, su www.hitparadeitalia.it.
  15. ^ (EN) Official Charts Company, su www.officialcharts.com.
  16. ^ Song artist 7 - Michael Jackson, su tsort.info.
  17. ^ Swiss Singles Chart Archives, in HitParade.com, Hung Medien. URL consultato l'11 febbraio 2010.
  18. ^ a b c d e allmusic ((( Michael Jackson > Charts & Awards > Billboard Singles ))), in Allmusic.com, Rovi Corporation. URL consultato il 10 febbraio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]