Regno del Brasile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Regno del Brasile
Regno del Brasile – BandieraRegno del Brasile - Stemma
(dettagli)(dettagli)
Brazilian Empire 1828 (orthographic projection).svg
Dati amministrativi
Nome completoRegno del Brasile
Nome ufficialeReino do Brasil
Lingue ufficialiPortoghese
Lingue parlatePortoghese
CapitaleRio de Janeiro
Dipendente daFlag of the United Kingdom of Portugal, Brazil, and the Algarves.svg Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarves
Politica
Forma di StatoNazione costituiva del Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve
Forma di governoMonarchia assoluta
Re del BrasileRe del Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve
Nascita16 dicembre 1815 con Maria I del Portogallo
CausaLa colonia del Brasile è elevata a regno; nascita del Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarves
Fine7 settembre 1822 con Giovanni VI del Portogallo
CausaIndipendenza dal Portogallo e proclamazione dell'Impero Brasiliano
Territorio e popolazione
Popolazione4 000 000 nel 1820
Economia
ValutaReal portoghese
Religione e società
Religione di StatoCattolicesimo
Brazil (1822).svg
Il regno del Brasile: alla massima estensione, nel 1822, è compreso il territorio della Provincia Cisplatina (in seguito Uruguay)
Evoluzione storica
Preceduto daFlag of the Princes of Brazil.svg Colonia del Brasile
Succeduto daFlag of The Empire of Brazil 1822-1889.png Impero del Brasile
Ora parte diBrasile Brasile
Uruguay Uruguay

Il Regno del Brasile è stato un regno dell'America meridionale esistito tra il 1815 e il 1822. Fu una nazione costitutiva del Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarves.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel Congresso di Vienna il Brasile, che per 13 anni aveva ospitato la corte portoghese in fuga dalle truppe napoleoniche, fu elevato a condizione di regno. il 16 dicembre del 1815 il principe reggente Giovanni di Braganza unì formalmente le tre corone che costituivano lo Stato portoghese, che assunse la denominazione ufficiale di Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarves. La madre di Giovanni, la regina Maria I, divenne così la prima sovrana del Regno Unito. Rio de Janeiro, conseguentemente, assumeva lo status di Corte e Capitale, le antiche capitanerie divennero province. Pochi mesi dopo la regina Maria morì e Giovanni fu incoronato re con il nome di Giovanni VI. Diede al Brasile come blasone la sfera manuelina con le Quinas (i cinque scudi d'armi del Portogallo), che si trovava già nel secolo precedente (1770) nelle monete dell'Africa portoghese. Nel 1817 il regno occupò la Provincia Orientale del Río de la Plata, che entrò a far parte del regno come Provincia Cisplatina. Il nuovo regno ebbe però vita breve a causa dei contrasti tra Portogallo e Brasile, con quest'ultimo che proclamò l'indipendenza dalla madrepatria nel 1822. Nacque così l'Impero del Brasile.