Regione ecclesiastica Lazio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione ecclesiastica Lazio
Regione ecclesiastica della Chiesa cattolica in Italia
Arcidiocesi metropolitane delle Province ecclesiastiche
Diocesi di Roma (7 suffraganee)
Conferenza episcopale
Presidente Angelo De Donatis, vicario generale di Sua Santità per la diocesi di Roma
Vicepresidente Lino Fumagalli, vescovo di Viterbo
Segretario generale Guerino Di Tora, vescovo ausiliare della diocesi di Roma
Parrocchie 1.458
Sacerdoti 8.308 di cui 3.123 secolari e 5.185 regolari
Diaconi 256 permanenti
Abitanti 5.782.850
Superficie 18.302 km²
Dati dall'Annuario pontificio

La Regione ecclesiastica Lazio è una delle sedici regioni ecclesiastiche in cui è suddiviso il territorio della Chiesa cattolica in Italia. Il suo territorio comprende il territorio della regione amministrativa Lazio della Repubblica Italiana ed il territorio della Città del Vaticano.

La regione ecclesiastica oggi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Superficie in km²: 18.302
Abitanti: 5.782.850
Parrocchie: 1.458
Numero dei sacerdoti secolari: 3.123
Numero dei sacerdoti regolari: 5.185
Numero dei diaconi permanenti: 256

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

La regione ecclesiastica è composta da ventuno diocesi, così ripartite:

Conferenza episcopale Laziale[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi laziali soppresse[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]