Regione di Kigoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kigoma
regione
Localizzazione
Stato Tanzania Tanzania
Amministrazione
Capoluogo Kigoma
Territorio
Coordinate
del capoluogo
5°00′S 30°00′E / 5°S 30°E-5; 30 (Kigoma)Coordinate: 5°00′S 30°00′E / 5°S 30°E-5; 30 (Kigoma)
Superficie 37 037 km²
Abitanti 1 674 047[1] (2002)
Densità 45,2 ab./km²
Distretti 4
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
ISO 3166-2 TZ-08
Cartografia

Kigoma – Localizzazione

La Regione di Kigoma è una delle 26 regioni amministrative della Tanzania, con capoluogo Kigoma, città di circa 131.000 abitanti, fondata dai belgi alla fine del XIX secolo. Essa confina a nord con la Regione del Kagera, a est con quella di Rukwa, a ovest è bagnata dal lago Tanganica col quale delimita il confine di stato con la Repubblica Democratica del Congo, infine a Nord Ovest è confine di stato con il Burundi.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le risorse principali sono la pesca e l'agricultura.

Nel XX secolo la regione ha avuto un piccolo momento di prosperità grazie alla commercializzazione del sale prodotto ad Uvinza, in un impianto di cristallizzazione costruito da una ditta Italiana nei pressi del fiume Malagarasi. L'impianto, entrato in funzione nel 1985 utilizzava la salamoia estratta da pozzi artesiani costruiti nel periodo della colonizzazione tedesca, è ormai dismesso per la scarsa manutenzione.

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

La regione è divisa amministrativamente in 4 distretti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dati ufficiali del censimento 2002 dal sito del National Bureau of Statistics (PDF). URL consultato il 16-4-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]