Regione di Adamaoua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione di Adamaoua
regione
(FR) Région de l'Adamaoua
(EN) Adamawa Region
Localizzazione
StatoCamerun Camerun
Amministrazione
CapoluogoNgaoundéré
Territorio
Coordinate
del capoluogo
7°19′17″N 13°35′02″E / 7.321389°N 13.583889°E7.321389; 13.583889 (Regione di Adamaoua)Coordinate: 7°19′17″N 13°35′02″E / 7.321389°N 13.583889°E7.321389; 13.583889 (Regione di Adamaoua)
Altitudine917 m s.l.m.
Superficie63 701[1] km²
Abitanti884 289[2] (2005)
Densità13,88 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2CM-ADA
Cartografia
Regione di Adamaoua – Localizzazione

La Regione di Adamaoua o di Adamawa (ufficialmente Région de l'Adamaoua in francese, Adamawa Region in inglese) è una delle 10 regioni del Camerun. Il capoluogo è la città di Ngaoundéré.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La regione è situata nella parte centrale del paese e confina a nord con la regione del Nord, a est con la Repubblica Centrafricana, a sud-est con la regione dell'Est, a sud-ovest con la regione Centrale, a ovest con la Nigeria, la regione del Nordovest e la regione dell'Ovest.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La regione, fu costituita come provincia nel 1983 con la suddivisione della precedente provincia Nord/North nelle province di Adamaoua/Adamawa, Estremo Nord e Nord.

Il 12 novembre 2008 la provincia è stata sostituita dalla regione.[3]

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La regione è divisa in 5 dipartimenti[4].

Dipartimento Capoluogo Adamawa divisions.png
Djérem Tibati
Faro-et-Déo Tignère
Mayo-Banyo Banyo
Mbéré Meiganga
Vina Ngaoundéré

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Dati del censimento 2005 forniti dal BUCREP Bureau Central des Recensements et des Etudes de Population Pag. 9 (PDF), su bucrep.cm. URL consultato il 23 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2017).
  2. ^ (FR) Dati del censimento 2005 forniti dal BUCREP Bureau Central des Recensements et des Etudes de Population Pag. 9 (PDF), su bucrep.cm. URL consultato il 23 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2017).
  3. ^ Décret N° 2008/376
  4. ^ (FR) Dati del censimento 2005 forniti dal BUCREP Bureau Central des Recensements et des Etudes de Population Pag. 32 (PDF), su bucrep.cm. URL consultato il 23 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb11960753m (data)