Regione Viamala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Regione Viamala
regione
(DE) Region Viamala
(RM) Regiun Viamala
Regione Viamala – Stemma
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Graubünden matt.svg Grigioni
Amministrazione
CapoluogoThusis
Lingue ufficialiTedesco
Romancio
Data di istituzione2016
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°41′N 9°35′E / 46.683333°N 9.583333°E46.683333; 9.583333 (Regione Viamala)Coordinate: 46°41′N 9°35′E / 46.683333°N 9.583333°E46.683333; 9.583333 (Regione Viamala)
Superficie627,59 km²
Abitanti13 251 (2015)
Densità21,11 ab./km²
Comuni25
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2CH-GR
TargaGR
Cartografia
Regione Viamala – Localizzazione

La regione Viamala è una regione del Canton Grigioni, in Svizzera, istituita il 1º gennaio 2016 quando nel cantone le funzioni dei distretti e quelle dei circoli, entrambi soppressi, sono stati assunti dalle nuove regioni; il territorio della nuova regione Viamala coincide con quello del vecchio distretto di Hinterrhein.

La regione confina con le regioni Surselva a nord-ovest, Imboden a nord, Plessur a nord-est, Albula a est, Maloja a sud-est e Moesa a sud-ovest, con l'Italia (Provincia di Sondrio in Lombardia) a sud e con il Canton Ticino (distretto di Blenio) a ovest. Il capoluogo è Thusis.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La massima elevazione della regione è l'Adula (3 402 m s.l.m.). Altre cime principali comprendono il Güferhorn (3 383 m), il Pizzo Tambò (3 279 m), il Piz Grisch (3 062 m), il Piz Beverin (2 998 m) e il Piz Curvér (2 972 m).

I fiumi principali della regione sono il Reno Posteriore (in tedesco: Hinterrhein), con gli affluenti Albula e Ragn da Ferrera (Val Ferrera), formato dalla confluenza dell'Averser Rhein e del Madrischer Rhein.

Lungo il corso del Reno Posteriore si trova la diga di Sufers.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Autostrade[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio della regione è attraversato dall'autostrada A13/E43 Sankt Margrethen-Bellinzona, che collega il nord-est della Svizzera con il Canton Ticino attraverso Coira ed il San Bernardino. L'autostrada ha uscite nella regione a Rothenbrunnen, Thusis nord, Thusis sud, Viamala, Zillis, Andeer, Rofla-Avers, Sufers, Splügen, Medels, Nufenen, Hinterrhein e Passo del San Bernardino.

Strade principali[modifica | modifica wikitesto]

La strada principale 13 attraversa il territorio della regione dal Passo del San Bernardino a Rothenbrunnen passando per il Thusis. Da Splügen parte la strada per il Passo dello Spluga e Chiavenna, da Andeer quella per la Val Ferrera e Avers, da Thusis quella per Tiefencastel.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

La regione è servito dalla linea Tiefencastel-Coira della Ferrovia retica, con le stazioni di Thusis, di Cazis, di Rodels-Realta e di Rothenbrunnen. Da Thusis è disponibile il servizio di trasporto auto per Samedan.

Valichi di frontiera[modifica | modifica wikitesto]

Esiste un valico di frontiera tra la regione e l'Italia: il Passo dello Spluga (Splügen/Madesimo)

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La regione Viamala è divisa in 25 comuni:

Il comune di Mutten, già compreso nel distretto dell'Albula, il 1º gennaio 2016 con l'istituzione delle nuove regioni è stato assegnato alla regione Viamala e non alla regione Albula.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera