Referendum sulla vendita delle Indie occidentali danesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Referendum sulla vendita delle Indie occidentali danesi
StatoDanimarca Danimarca
RegioneIndie occidentali danesi
Data14 dicembre 1916
Tipoconsultivo
TemaVendita delle Indie occidentali danesi agli Stati Uniti d'America
Esito
  
64,20%
No
  
35,80%
Yes check.svg quorum raggiunto

Il referendum sulla vendita delle Indie occidentali danesi si tenne il 14 dicembre 1916 per chiedere alla popolazione della Danimarca se desiderava che le Indie occidentali danesi fossero vendute agli Stati Uniti d'America in cambio di 25.000.000 di dollari oro alla Danimarca (circa 360.000.000 di dollari attuali). Al referendum non furono ammessi gli abitanti delle Indie occidentali danesi, ma un referendum non ufficiale voluto da David Hamilton Jackson il 31 marzo 1917 nell'isola di Saint Croix 4.027 votarono a favore del passaggio agli Stati Uniti d'America e solo 7 votarono contro. Il referendum era comunque non vincolante.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Opzione Percentuali
Si 283.670 64,20%
No No 158.157 35,80
Totale 441.827 100%
Affluenza ?
Esito Vittoria del Sì; vendita delle Indie occidentali danesi agli Stati Uniti

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]