Red Star OS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Red Star OS
Logo
Redstar3.0.png
Screenshot del sistema operativo
SviluppatoreKorea Computer Center
Famiglia SOUnix
Release corrente4.0 (2017)
Tipo di kernelLinux (monolitco)
Piattaforme supportatex86, AMD
Interfacce graficheKDE 3
Lingue disponibiliCoreano
Tipologia licenzaSoftware proprietario
Stadio di sviluppoStabile
PredecessoreFedora 11

Red Star OS (sistema operativo Stella Rossa) è il nome del sistema operativo basato sulla distribuzione Linux Fedora del governo nordcoreano, sviluppato a partire dal 2002 dal Korea Computer Center. Prima del suo sviluppo, i computer in Corea del Nord montavano la versione inglese di Microsoft Windows XP[1]

Nel 2013 viene rilasciata la version 3.0 anche se nel 2014 la versione 2.5 è ancora la più utilizzata. Il sistema operativo è offerto in lingua coreana, localizzato con terminologia e pronuncia nord-coreana[2], ma è possibile utilizzarlo anche in lingua inglese lanciando i seguenti comandi dal terminale:

1 sed -i 's/ko_KP/en_US/g' /etc/sysconfig/i18n
2 sed -i 's/ko_KP/en_US/g' /usr/share/config/kdeglobals

È inoltre possibile scaricare la versione 3.0 del sistema operativo da openingupnorthkorea.com[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (KO) Chi-yong Kim, 〈민족정보산업의 부흥 -상-〉 《우리식 콤퓨터조작체계(OS) 》의 개발과 도입, in Choson Sinbo, 21 giugno 2006. URL consultato il 3 marzo 2006 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2007).
  2. ^ (KO) Hyeon-ho Nam, 北, 독자적 컴퓨터 운영체제 '붉은별' 개발, in Yonhap News, 3 marzo 2010. URL consultato il 23 gennaio 2013.
  3. ^ (EN) Opening Up North Korea – A reasonable man analyzing news & events around the DPRK., su openingupnorthkorea.com. URL consultato il 13 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]