Red Dead Redemption 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Red Dead Redemption 2
videogioco
Piattaforma PlayStation 4, Xbox One
Data di pubblicazione Mondo/non specificato Primavera 2018
Genere Azione, Avventura dinamica, Open world
Tema Western
Sviluppo Rockstar Studios[1]
Pubblicazione Rockstar Games
Serie Red Dead
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di input DualShock 4, Gamepad Xbox One.
Motore grafico RAGE[2]
Supporto Blu-ray Disc
Distribuzione digitale PlayStation Network, Xbox Live
Preceduto da Red Dead Redemption

Red Dead Redemption 2, spesso abbreviato in RDR 2, è un videogioco open world action-adventure sviluppato da Rockstar Studios e che verrà pubblicato da Rockstar Games su PlayStation 4 e Xbox One durante la primavera 2018.[3] È il seguito di Red Dead Redemption.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco includerà componenti single-player e multiplayer.[4]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Rockstar Games ha annunciato ufficialmente Red Dead Redemption 2 il 18 ottobre 2016. Il primo trailer è stato rilasciato il 20 ottobre, mostrando l'ambientazione e la qualità grafica del titolo.[5] Nei due giorni precedenti all'annuncio, la compagnia ha utilizzato i suoi profili social per rilevare alcune immagini con colori e temi di Red Dead Redemption, facendo credere al pubblico e alla stampa che fossero legate ad un probabile seguito.[6][7] Le sole immagini hanno fatto salire il valore della azioni in borsa del distributore di Rockstar, Take-Two Interactive, del 5,7%.[8] Dopo aver annunciato che il gioco verrà rilasciato solo su PlayStation 4 e Xbox One, una petizione è stata aperta dai fan per chiedere a Rockstar il rilascio del gioco anche su PC.[9]

Sony ha stretto una partnership con Rockstar Games per avere vari contenuti online in anticipo su PlayStation 4 rispetto a Xbox One.[10]

Il rinvio del lancio del gioco è stato ufficializzato tramite social media da parte di Rockstar Games il 22 maggio 2017, modificando così la data prevista per l'uscita del titolo dall'autunno 2017[11] alla primavera del 2018.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Red Dead Redemption 2, su Sito ufficiale di Rockstar Games. URL consultato il 12 febbraio 2017.
  2. ^ Giuseppe Carrabba, Digital Foundry analizza il reveal trailer di Red Dead Redemption 2, in VG247.it, 20 ottobre 2016. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  3. ^ Paolo Baglioni, Red Dead Redemption 2 è stato rinviato al 2018, su Everyeye.it, 22 maggio 2017. URL consultato il 22 maggio 2017.
  4. ^ Davide Leoni, Red Dead Redemption 2: Rockstar conferma la presenza del multiplayer, in Everyeye.it, 18 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  5. ^ Cristina Improda, Red Dead Redemption 2: ecco il primo trailer, in Everyeye.it, 20 ottobre 2016. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  6. ^ Gabriele Ferrara, Rockstar si tinge di rosso: in arrivo un annuncio per Red Dead Redemption 2?, in Everyeye.it, 16 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  7. ^ Davide Leoni, Red Dead Redemption 2: Rockstar pubblica una nuova immagine teaser, in Everyeye.it, 17 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  8. ^ Davide Leoni, Le azioni di Take-Two crescono del 5,7% grazie ai teaser di Red Dead, in Everyeye.it, 18 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  9. ^ Mario Cariati, Red Dead Redemption 2: lanciata una petizione per portarlo su PC, in Everyeye.it, 18 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  10. ^ Paolo Baglioni, PlayStation annuncia una partnership con Rockstar per Red Dead Redemption 2, in Everyeye.it, 20 ottobre 2016. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  11. ^ Davide Leoni, Red Dead Redemption 2 uscirà alla fine del 2017, il primo trailer arriva giovedì, in Everyeye.it, 18 ottobre 2016. URL consultato il 19 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi