reStructuredText

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

reStructuredText è un linguaggio di markup caratterizzato da una elevata leggibilità a livello di codice sorgente. Il parser alla base di reStructuredText è una componente del framework Docutils, scritto nel linguaggio di programmazione Python e progettato per la gestione del testo.

reStructuredText è spesso abbreviato in RST, reST o ReST.

Esempi di markup[modifica | modifica sorgente]

Titoli:

Titolo di sezione
==================

Sottotitolo di sezione
-----------------------

Liste:

- Elemento di una lista puntata

- Secondo elemento

  - Sottoelemento

- Terzo elemento


1) Elemento di una lista numerata

2) Secondo elemento

   a) Sottoelemento

      i) Sotto-sottoelemento

3) Terzo elemento

Link titolati:

Frasi con link a Google_ e all' `archivio kernel Linux`_.

.. _Google: http://www.google.com/
.. _archivio kernel Linux: http://www.kernel.org/

Link anonimi:

Un'altra frase con un link `anonimo al sito web di Python`__.

__ http://www.python.org/

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]