Razzoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando lo sciatore, vedi Giuliano Razzoli.
Razzoli
La Maddalena - Isola di Razzoli (01).JPG
Geografia fisica
Localizzazione Bocche di Bonifacio
Coordinate 41°18′06″N 9°20′48″E / 41.301667°N 9.346667°E41.301667; 9.346667Coordinate: 41°18′06″N 9°20′48″E / 41.301667°N 9.346667°E41.301667; 9.346667
Arcipelago Arcipelago di La Maddalena
Superficie 1,5 km²
Sviluppo costiero 12,3 km
Geografia politica
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Provincia Sassari Sassari
Comune La Maddalena-Stemma.png La Maddalena
Demografia
Abitanti 0 (2009)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Sardegna
Razzoli
Razzoli

[senza fonte]

voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Razzòli è un'isola dell'arcipelago di La Maddalena all'estremo nord della Sardegna presso le bocche di Bonifacio. Costituisce, assieme alle altre isole, il parco nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola di Razzoli ha una superficie di 1.5 km², uno sviluppo costiero di 12,3 km e la cima più alta, monte Cappello, raggiunge 65 metri s.l.m. l'isola è separata da pochi metri da quella di Santa Maria, dal passo degli Asinelli. L'aspetto differisce abbastanza da quello delle isole vicine per via delle alte scogliere ma le poche spiagge presenti non sono da meno per bellezza come cala Lunga, cala Cappello, o cala noce.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola non risulta stabilmente abitata in nessuna epoca storica ma spesso, in passato, gli allevatori còrsi portavano le loro bestie a pascolare. Nella parte nord dell'isola è presente un faro per l'orientamento marittimo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Il faro