Razzabastarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Razzabastarda
Titolo originaleRazzabastarda
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2013
Durata106 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaAlessandro Gassmann
SoggettoAlessandro Gassmann, Vittorio Moroni
SceneggiaturaFederico Schlatter
ProduttoreCristiano Cucchini, Massimiliano Di Lodovico
Casa di produzioneCucchini Srl, Dap Italy Srl, Rai Cinema in collaborazione con Latina Film Commission e Sky Cinema
Distribuzione (Italia)Moviemax
FotografiaFabrizio Lucci
MontaggioMarco Spoletini
ScenografiaSonia Peng
CostumiMariano Tufano
Interpreti e personaggi

Razzabastarda è un film italiano del 2013 che segna l'esordio alla regia di Alessandro Gassmann.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Roman è un immigrato rumeno che abita in Italia da trenta anni. Frequenta i giri di spaccio di cocaina e non è riuscito a sfuggire alla delinquenza. Lui però ha un sogno: quello di dare al figlio Nicu un'esistenza diversa.

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema