Rappresentanti permanenti per l'Italia alle Nazioni Unite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il capo della Rappresentanza Permanente d'Italia presso Nazioni Unite è il capo della missione diplomatica della Repubblica Italiana presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite in New York.

L'incarico ha inizio il 14 dicembre 1955, giorno dell'ingresso dell'Italia nell'organizzazione (dal 1952 era membro osservatore). Di norma viene incaricato un diplomatico italiano con il grado di ambasciatore e si occupa di tutti i programmi, i fondi, gli uffici e le commissioni in cui la nazione viene rappresentata, in particolare presso l'Assemblea Generale.

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

Nome Mandato
Mascia, Luciano Luciano Mascia 1950-1951
Guidotti, Gastone Gastone Guidotti 1951-1953
Casardi, Alberico Alberico Casardi 1953-1956
Vitetti, Leonardo Leonardo Vitetti 19561958
Ortona, Egidio Egidio Ortona 1958-1961
Zoppi, Vittorio Vittorio Zoppi 1961-1964
Vinci, Piero Piero Vinci 1964-1973
Plaja, Eugenio Eugenio Plaja 1973-1975
Vinci, Piero Piero Vinci 1975-1979
La Rocca, Umberto Umberto La Rocca 1979-1984
Bucci, Maurizio Maurizio Bucci 1984-1988
Migliuolo, Giovanni Giovanni Migliuolo 1988-1989
Traxler, Vieri Vieri Traxler 1989-1993
Fulci, Francesco Paolo Francesco Paolo Fulci 1993-1999
Vento, Sergio Sergio Vento 1999-2003
Spatafora, Marcello Marcello Spatafora 2003-2008
Terzi di Sant'Agata, Giulio Giulio Terzi di Sant'Agata 2008-2009
Ragaglini, Cesare Maria Cesare Maria Ragaglini 2009-2013
Cardi, Sebastiano Sebastiano Cardi dal 2013

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]