Rapporto trofico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I rapporti trofici sono le interazioni ecologiche relative alla nutrizione.

Gli unici rapporti trofici che coinvolgono anche fattori abiotici sono quelli con cui gli autotrofi (denominati, in Ecologia, produttori) ricavano energia e materia dal mondo inorganico.

Attualmente il processo di questo tipo che assicura la quasi totalità della produzione di materia vivente è la fotosintesi. Altre forme di autotrofia sono confinate attualmente in ambienti ristretti.

I rapporti trofici tra organismi sono:

  • pascolo, con il quale un eterotrofo (consumatore) assume produttori;
  • predazione, in cui un consumatore si nutre di un altro consumatore;
  • decomposizione, nella quale un eterotrofo, detto decompositore, utilizza come nutrimento resti o rifiuti di un altro organismo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Ecologia e ambiente Portale Ecologia e ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ecologia e ambiente