Ramón Delgado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ramón Delgado
Ramón Delgado.jpg
Ramón Delgado nel 2010
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 2010[1]
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 103-108
Titoli vinti 0
Miglior ranking 52° (26 aprile 1999)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2002)
Francia Roland Garros 4T (1998)
Regno Unito Wimbledon 1T (1998, 1999, 2002, 2004, 2010)
Stati Uniti US Open 3T (2001, 2002)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 19-28
Titoli vinti 0
Miglior ranking 91° (18 giugno 2007)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 3T (2006)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 1º maggio 2014

Ramón Delgado (Asunción, 14 novembre 1976) è un allenatore di tennis ed ex tennista paraguaiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Delgado divenne professionista nel 1995. Nel Roland Garros 1998 sconfisse a sorpresa nel secondo turno Pete Sampras, testa di serie n.1.[1] Non è riuscito a vincere alcun torneo, sia in singolare che in doppio. Destro di nascita, raggiunse il suo miglior ranking ATP il 26 aprile 1999 quando divenne numero 52 al mondo.

È il giocatore contro cui Rafael Nadal nel 2002 ha ottenuto la sua prima vittoria in un torneo ATP.[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda (Singolare)
Grand Slam (0)
Tennis Masters Cup (0)
ATP Masters Series (0)
ATP International Series Gold (1)
ATP Tour (0)
No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 2 novembre 1998 Colombia Bancolombia Open, Bogotà Terra rossa Argentina Mariano Zabaleta 4–6, 4–6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Come ti nego Parigi, ubitennis.com, 19 novembre 2010. URL consultato il 1º maggio 2014.
  2. ^ Dieci anni del re Nadal, gazzetta.it, 30 aprile 2012. URL consultato il 1º maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]