Ralf de Souza Teles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ralf de Souza Teles
Ralf (cropped).jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Corinthians
Carriera
Giovanili
2002-2004 Taboão da Serra
Squadre di club1
2005-2006 Imperatriz 49 (8)
2007 XV de Jaú 21 (2)
2007 Gama 36 (0)
2008 Noroeste 18 (1)
2008-2009 Grêmio Barueri 35 (1)[1]
2009-2016 Corinthians 186 (6)[2]
2016-2017 Beijing Guoan 57 (1)
2018- Corinthians 0 (0)
Nazionale
2011-2013 Brasile Brasile 8 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 febbraio 2018

Ralf de Souza Teles, meglio conosciuto come Ralf (San Paolo, 9 giugno 1984), è un calciatore brasiliano, centrocampista del Corinthians.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista centrale e per la precisione un mediano di rottura.[3]

Gli Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Ralf de Souza Teles, meglio conosciuto come Ralf, inizia la sua carriera nel 2004 in una squadra Brasiliana, il Taboão da Serra. Il giocatore viene subito individuato, e l'anno dopo viene acquistato dall'Imperatriz, dove colleziona 49 presenze in due anni (20052006). Negli anni 2007 e 2008 si trasferisce in tre squadre diverse : l'XV de Jaú, il Gama e il Noroeste.

Il Grêmio e il trasferimento al Corinthians[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 20082009, viene definitivamente acquistato dal Grêmio Berueri. Il 9 maggio 2009, proprio con questa squadra, esordisce per la prima volta nella serie a Brasiliana, dove colleziona 46 presenze, mettendo a segno un solo gol. Nell'estate della stagione 20092010 viene acquistato dal Corinthians, dove gioca tuttora. In tre anni colleziona più di 100 presenze. Il giocatore viene considerato uno dei più promettenti Centrocampisti brasiliani.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale Brasiliana colleziona quattro presenze. Esordisce per la prima volta il 10 agosto 2011 sotto la guida di Mano Menezes.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Corinthians: 2013

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Corinthians: 2011, 2015

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Corinthians: 2012
Corinthians: 2012
Corinthians: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 56 (1) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  2. ^ 282 (6) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  3. ^ Ausilio in Sudamerica, ecco tutte le sue tappe Tuttomercatoweb.com, 16 dicembre 2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]