Rakvere Jalgpalliklubi Tarvas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rakvere JK Tarvas
Calcio Football pictogram.svg
Pullid (Tori)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px vertical HEX-FFBB00 Black.svg Ambra, nero
Dati societari
Città Rakvere
Nazione Estonia Estonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Estonia.svg EJL
Campionato Esiliiga
Fondazione 2004
Presidente Estonia Reijo Kuusik
Allenatore Estonia Tarmo Rebane
Stadio Rakvere Staadion
(1785 posti)
Sito web www.jktarvas.ee
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Rakvere Jalgpalliklubi Tarvas, comunemente noto come Tarvas Rakvere oppure Tarvas (in italiano Uro), è una società calcistica estone con sede nella città di Rakvere. Milita in Esiliiga, la seconda serie del campionato estone di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 2004 col nome di Virumaa Rakvere, prese parte al campionato di V Liiga (oggi non più esistente) e un anno dopo fu ammesso direttamente in III Liiga. Nel 2007 raggiunse la II Liiga e a fine stagione disputò lo spareggio promozione-retrocessione contro il Tulevik Viljandi 2 per un posto in Esiliiga; vincendo lo spareggio fu dunque promosso in seconda serie.

Nel 2008, in occasione dell'esordio in Esiliiga, il club divenne un affiliato del Flora Tallinn e cambiò il proprio nome in Rakvere FC Flora, adottando come colori sociali il bianco e il nero.

Il Flora Rakvere disputò tre stagioni in Esiliiga concludendo sempre in bassa classifica e alla fine della terza retrocesse. Restò comunque in II Liiga un anno soltanto e fu nuovamente promosso in Esiliiga per il 2012.

Allo stesso tempo il club uscì dall'orbita del Flora Tallinn e prese il nuovo nome di Rakvere Jalgpalliklubi Tarvas[1], mutando anche i colori sociali: fu infatti scelto il giallo ambra da affiancare al nero.

La stagione del ritorno in Esiliiga si concluse con un terzo posto che permise al Tarvas Rakvere di disputare lo spareggio contro il Kalev Tallinn, la penultima classificata in Meistriliiga. Il Tarvas uscì due volte sconfitto dal doppio confronto. Nel 2013 ebbe una nuova possibilità di accedere alla massima serie, sempre attraverso lo spareggio promozione-retrocessione, contro il Tammeka Tartu. Ma anche questa volta il Tarvas ne uscì sconfitto. Il 2014 risultò invece una stagione sottotono rispetto alle precedenti e la squadra terminò il campionato all'ottavo posto, il che avrebbe significato il play-out contro la terza classificata di Esiliiga B, ma l'avversario in questione (HÜJK Emmaste) rinunciò a disputare lo spareggio.

Nel 2015 il Tarvas si dimostrò di nuovo in corsa per la promozione in massima serie, nonostante la concorrenza del più accreditato Kalev Tallinn che contese il posto fino all'ultima giornata, quando avvenne il sorpasso decisivo in classifica. Il Tarvas concluse al quarto posto, dietro alle squadre riserve di Flora, Levadia e Infonet, ed essendo la prima squadra indipendente della classifica conquistò la storica promozione in Meistriliiga.

La stagione in massima serie mostra però l'enorme differenza di prestazioni tra la neopromossa e le altre squadre, tutte più o meno stabilmente affermate in Meistriliiga: il Tarvas racimola appena 3 punti nell'intero campionato, frutto di altrettanti pareggi (due volte in trasferta contro il Narva e uno in casa contro il Pärnu, peraltro nella giornata che sancì la matematica retrocessione)[2], segnando il record negativo di punti, fino a quell'anno appartenuto all'Ajax Lasnamäe (che nel 2011 ne fece 4). Chiude così la stagione a -14 punti dal Pärnu penultimo e a quasi quaranta punti dall'ottavo posto che avrebbe garantito la permanenza nella categoria.

Tornato in Esiliiga, nel 2017 si classifica al terzo posto, dietro a Maardu e Kalev Tallinn. Nel campionato successivo arriva quinto, a -3 punti dall'Elva e dalla possibilità di accedere al play-off per la Meistriliiga.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Tarvas Rakvere
  • 2004 - iscritto in V liiga come Virumaa Rakvere. Promosso in III Liiga.
  • 2005 - 3° nel girone Nord di III Liiga.
  • 2006 - 2° nel girone Nord di III Liiga. Promosso in II Liiga.
  • 2007 - 2° nel girone Nord/Est di II Liiga. Promosso in Esiliiga.
  • 2008 - cambia nome in Flora Rakvere. 8° in Esiliiga.
  • 2009 - 10° in Esiliiga, ripescato.
  • 2010 - 9° in Esiliiga. Retrocesso in II Liiga.
  • 2011: cambia nome in Tarvas Rakvere. 1° nel girone Nord/Est di II Liiga. Promosso in Esiliiga.
  • 2012 - 3° in Esiliiga, perde i play-off contro il Kalev Tallinn.
  • 2013 - 4° in Esiliiga, perde i play-off contro il Tammeka Tartu.
  • 2014 - 8° in Esiliiga, salvo per la mancata disputa dei play-out.
  • 2015 - 4° in Esiliiga. Promosso in Meistriliiga.
  • 2016 - 10° in Meistriliiga. Retrocesso in Esiliiga.
  • 2017 - 3° in Esiliiga.
  • 2018 - 5° in Esiliiga.
  • 2019 - 8º in Esiliiga.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 2012, 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Meistriliiga 1 2016 2016 1
Esiliiga 10 2008 2019 10
II Liiga 2 2007 2011 2
III Liiga 2 2005 2006 2
V Liiga 1 2004 2004 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]