Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Rainbow (manga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rainbow
RAINBOW 二舎六房の七人
(Rainbow: Nisha Rokubō no Shichinin)
Rainbow manga.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana
Generedrammatico
Manga
AutoreGeorge Abe
DisegniMasasumi Kakizaki
EditoreShogakukan
RivistaWeekly Young Sunday, Big Comic Spirits
Targetseinen
1ª edizione5 aprile 2003 – 27 febbraio 2010
Tankōbon22 (completa)
Editore it.Planet Manga
1ª edizione it.19 ottobre 2013 – 16 Luglio 2015
Volumi it.22 (completa)
Testi it.Lara Iacucci
Serie TV anime
AutoreGeorge Abe (storia), Masasumi Kakizaki (disegni)
RegiaHiroshi Koujina
SceneggiaturaHideo Takayashiki
Char. designAi Kikuchi
Dir. artisticaTomoyuki Shimizu
StudioMadhouse, VAP
ReteNippon Television
1ª TV6 aprile – 28 settembre 2010
Episodi26 (completa)
Durata ep.23 min

Rainbow (RAINBOW 二舎六房の七人 Rainbow: Nisha rokubō no shichinin?, lett. "Arcobaleno: I sette criminali dell'area 2 cella 6") è un manga seinen scritto da George Abe e illustrato da Masasumi Kakizaki. È stato pubblicato in Giappone da Shogakukan sulle riviste Weekly Young Sunday e Big Comic Spirits[1], e raccolto in 22 volumi tra il 5 aprile 2003 e il 27 febbraio 2010. In Italia, il manga è edito da Planet Manga dal 19 ottobre 2013. È stato adattato in anime da Madhouse e VAP, diretta da Hiroshi Koujina, e trasmesso in Giappone in 26 episodi dal 6 aprile al 28 settembre 2010. Nel 2005, il manga ha vinto lo Shogakukan Manga Award nella categoria generale insieme a Taiyō no mokushiroku[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Verza, Soldato, Smascherato, Joe, Tartaruga e Mario

Cinque anni dalla fine della seconda guerra mondiale, il Giappone non si è ancora economicamente ripreso. Questa situazione di povertà e disagio porta sei ragazzi a compiere atti di violenza e furti per i quali vengono rinchiusi nel riformatorio di Shōnan, vicino Tokyo. Nella sesta cella del secondo edificio, questi sei ragazzi tra i sedici e diciassette anni — Mario, Suppon, Baremoto, Kyabetsu, Heitai e Joe — incontrano il Rokurouta Sakuragi, poi soprannominato Anchan (Fratellone). Il rapporto di amicizia che si verrà a creare tra questi giovani, permetterà loro di coltivare i loro sogni e di non perdere la speranza per un futuro migliore, mentre la vita all'interno del riformatorio sarà un duro inferno da affrontare.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Rokurouta Sakuragi (桜木 六郎太 Sakuragi Rokurouta?)
Doppiato da: Rikiya Koyama
Sakuragi Rokurouta, diciottenne, e soprannominato "Anchan" (fratellone) dai suoi compagni di cella, è il più grande dei sette protagonisti. Giovane, forte e benevolo, Sakuragi ha un gran talento per la boxe, infatti lo dimostra sconfiggendo tutti e sei i nuovi arrivati della cella 2 edificio 6. Vuole solo il bene dei propri compagni di cella, dando vita ad un rapporto di amicizia profondo. Questo lo porterà a sacrificarsi spesso per loro, rendendolo la vittima abituale degli schemi di Ishihara. È l'unico che non lo teme. Quando era più giovane, suo padre e i cinque fratelli andarono in guerra. Solo suo padre sopravvisse. Tornò a casa un uomo completamente diverso, tanto che aveva iniziato a bere e ad essere violento. Il padre di Sakuragi si suicidò dopo aver litigato col figlio, lasciandolo tormentato dal senso di colpa. Come risultato, Sakuragi decise che non perderà più nessuno di importante nella sua vita. Il suo amico ed ex compagno di cella, Hagino, fu violato dal dott. Sasaki. Prima di suicidarsi a causa dello stupro subito, Hagino scrive una nota suicida che dà la colpa a entrambi, dando prove a Sakuragi dei crimini di Ishihara e del Dr. Sasaki. Per questo, Ishihara e il dottor Sasaki lo vogliono entrambi morto. Più tardi viene pugnalato da Ishihara il giorno della partita di Mario, dirigendosi poco dopo verso l'arena e inconsapevolmente, tenendosi il coltello con cui era stato pugnalato. Ignaro di ciò che lo circondava mentre si dirigeva verso l'arena, fu colpito da soldati americani che pensavano avesse intenzioni omicide.
Mario Minakami (水上 真理雄 Minakami Mario?)
Doppiato da: Shun Oguri
Minakami Mario, diciassettenne, è il leader non ufficiale dei 5 ragazzi. È stato condannato dopo aver inflitto lesioni mortali ad un insegnante quando ha scoperto che l'uomo aveva appena violentato una studentessa. Ha litigato con Sakuragi il primo giorno in cui si sono incontrati, prendendolo però di santa ragione. Mario così cominciò ad ammirare Sakuragi iniziando ad allenarsi nella boxe sotto la sa tutola dimostrandosi abbastanza talentuoso. Dopo aver lasciato il riformatorio, lavora come barista innamorandosi in seguito di Setsuko.
Noboru Maeda (前田 昇 Maeda Noboru?)
Doppiato da: Romi Park
Maeda Noboru, sedicenne,soprannominato Tartaruga (スッポン Suppon, let. tartaruga guscio molle cinese?) è il più piccolo dei sette ragazzi. Fu mandato al riformatorio per furto, truffa, insolvenza fraudolenta e molti altri crimini che non furono mai rivelati durante la sua detenzione. Ha perso tutta la sua famiglia in un'esplosione atomica. Nonostante non abbia abilità nel combattimento, ha mascelle molto potenti di cui è piuttosto fiero. Dopo aver lasciato il riformatorio, diventa un uomo d'affari del mercato nero guadagnando grandi quantità di denaro, vendendo sigari nelle vicinanze dell'Esercito USA.
Ryuuji Nomoto (野本 龍次 Nomoto Ryuuji?)
Doppiato da: Keiji Fujiwara
Nomoto Ryuuji, diciassettenne, Smascherato (バレモト Baremoto, let. Scoperto?) è il più intelligente dei sette ragazzi. Fu arrestato per truffa e rapina, in particolare nei centri commerciali. Quando era giovane, lui e sua madre erano molto poveri. Dopo aver appreso che sua madre vendeva il suo corpo per procurarsi del cibo, era diventato diffidente verso tutti. Fu solo dopo aver incontrato Sakuragi e gli altri imparandoò ad apprezzare di nuovo l'amicizia. Sebbene non abbia capacità di combattimento, è incredibilmente intelligente, capace di pensare piani molto elaborati, tirando molto spesso i ragazzi fuori dai guai.
Mansaku Matsuura (松浦 万作 Matsuura Mansaku?)
Doppiato da: Tomohiro Waki
Matsuura Mansaku, diciassettenne, soprannominato Verza (キャベツ Kyabetsu?), è uno dei ragazzi più grandi. Fu mandato alla scuola disciplinare per violenza e consumo di alcool da minorenne essendo autore di violenze da ubriaco lasciando una vittima gravemente ferita. Nonostante i suoi crimini e le intimidatorie dimensioni fisiche, è molto gentile e tranquillo. Gli piace mangiare e tende ad essere il più allegro di tutti. È il migliore amico di Soldato, e sebbene affermi di non essere molto intelligente, è capace di imprese che li hanno aiutati a volte. Lavora per una società di costruzioni, anche se dice di farlo per il cibo.
Tadayoshi Tooyama (遠山 忠義 Tōyama Tadayoshi?)
Doppiato da: Takaya Kuroda
Tadayoshi Tooyama, diciassettenne, soprannominato Soldato (ヘ イ タ イ Heitai?), è uno dei più grandi fra i ragazzi. Fu mandato alla scuola disciplinare per atti di violenza e detenzione abusiva. Ha colpito violentemente il fidanzato della madre, ferendolo gravemente. Sotto consiglio di Sakuragi, iniziò ad allenarsi con l'obiettivo di unirsi all'esercito di difesa. È il migliore amico di Cabbage e i due lavorano insieme. Tende a rimanere la maggior parte del tempo in modo molto disciplinato quando è in conflitto, tuttavia quando la situazione lo richiede, prenderà misure drastiche come mettersi a rischio. Dopo aver lasciato il riformatorio, si unisce all'esercito.
Jou Yokosuka (横須賀 丈 Yokosuka Jou?)
Doppiato da: Tatsuya Hasome
Yokosuka Jou, di sedici anni, soprannominato Joe (ジ ョ ー J??), è il più silenzioso dei ragazzi. Fu mandato alla scuola disciplinare dopo aver inflitto lesioni mortali a un uomo che tentò di violentarlo. È orfano e ha una sorella minore di nome Meg e sono mezzi europei e metà giapponesi. La sua insolita pelle pallida e gli occhi blu gli conferiscono un aspetto un pò innocente e vulnerabile. Tuttavia, ha dimostrato di essere molto forte quando ha legato il Dr. Sasaki. Vuole cantare in modo da riuscire a trovare sua sorella.
Ishihara (石原?)
Doppiato da: Kōji Ishii

Una delle guardie più anziane del riformatorio Shonan. Ishihara è un uomo brutale e sadico che si diverte a picchiare e punire gli "studenti" per il minimo motivo. Di tutti gli studenti, riserva un gran rancore nei confronti di Sakuragi, che non teme Ishihara. Questo ha reso Ishihara segretamente spaventato da Sakuragi, specialmente quando Sakuragi lo fissa, il che lo spinge a volerlo uccidere. Non si cura né rispetta nessuno studente o guardia del riformatorio tranne il dottor Sasaki, che lo paga per poter violare i ragazzi. Dopo aver lasciato il riformatorio, viene trovato da Mario sulla costa, in uno stato molto emaciato, dopo essere stato affrontato da Mario, è lasciato alla sua mercé, data la sua vita ora miserabile.

Gisuke Sasaki (佐々木 義助?)
Doppiato da: Takaya Hashi
Il dottore del riformatorio Shonan. Spesso dice: "Dobbiamo trattare bene i bambini". Segretamente però, Sasaki è un pedofilo e regolarmente molesta sessualmente i ragazzi del riformatorio. Sasaki di solito paga Ishihara per mandargli dei prigionieri così da poterli violare; Ishihara trova piacere in ciò, a causa della sua natura sadica. In passato, Sasaki ha violato uno degli ex compagni di cella di Sakuragi, Hagino, provocando il suicidio del ragazzo. Sasaki, come Ishihara, vuole uccidere Sakuragi prima che lasci il riformatorio perché è a conoscenza dei crimini di Sasaki e può provarli. Dopo aver lasciato il riformatorio, cerca di diventare sindaco, ma ostacolato dai sei ragazzi che lo costringono a confessare tutti i suoi crimini, che dopo essere stati registrati vengono annunciati in una trasmissione televisiva durante il suo discorso per essere eletto. Sasaki viene ridicolizzato e disonorato, e privato dei suoi beni avendoli impegnati per la sua campagna elettorale.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Gli episodi, esattamente come i capitoli del manga, sono chiamati crimes (crimini)[3]. L'opening dell'anime è We're Not Alone dei Coldrain, mentre l'ending è A Far-Off Distance dei Galneryus, entrambe commissionate dalla VAP.[4]

La serie animata ripercorre tutta la storia presente nei primi 10 volumi del fumetto, saltando solo l'episodio dedicato a Tooyama (Soldato), rimpiazzandolo con un episodio dedicato alla mano di Mario che diviene quindi l'atto conclusivo dell'anime.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Dopo la pioggia
「雨の後」 - Ame no ato
6 aprile 2010
2Fuggitivo
「逃亡者」 - Tōbō-sha
13 aprile 2010
3Diffidenza
「不信」 - Fushin
20 aprile 2010
4Svanito
「色あせました」 - Iroasemashita
27 aprile 2010
5Uno di questi giorni...
「最近のうちの1つ」 - Saikin no uchi no 1tsu
4 maggio 2010
6Verità
「真実」 - Shinjitsu
11 maggio 2010
7Determinazione
「決意」 - Ketsui
18 maggio 2010
8Libertà
「自由」 - Jiyū
25 maggio 2010
9Lamento
「嘆きます」 - Nagekimasu
1 giungno 2010
10Ritorsione
「仇討ち」 - Adauchi
8 giungno 2010
11Resa dei conti
「対決」 - Taiketsu
15 giungno 2010
12Promessa
「約束」 - Yakusoku
22 giungno 2010
13Ricordi
「思い出」 - Omoide
29 giungno 2010
14Vendetta
「復讐」 - Fukushū
6 luglio 2010
15Irritazione
「刺激」 - Shigeki
13 luglio 2010
16Nascosto
「ヒドゥン」 - Hido~un
20 luglio 2010
17Separazione
「パーティング」 - Pātingu
27 luglio 2010
18Duro come l'acciaio
「アンブレイカブル」 - Anbureikaburu
3 agosto 2010
19Riunione
「レユニオン」 - Reyunion
10 agosto 2010
20Vocazione
「天職」 - Tenshoku
17 agosto 2010
21Blindato
「装甲の」 - Sōkō no
24 agosto 2010
22Emergenza
「出現」 - Shutsugen
31 agosto 2010
23Una Chance
「チャンス」 - Chansu
7 settembre 2010
24Disperato
「必死」 - Hisshi
14 settembre 2010
25Indipendenza
「独立」 - Dokuritsu
21 settembre 2010
26Oltre l'Arcobaleno
「虹を超えて」 - Niji o koete
28 settembre 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) More Revealed on Aftermath of Young Sunday Mag's End, Anime News Network, 30 luglio 2008. URL consultato il 16 marzo 2014.
  2. ^ (EN) 51st Shogakukan Manga Awards, Anime News Network, 22 gennaio 2006. URL consultato il 16 marzo 2014.
  3. ^ (JA) Story - Backnumber, Ntv.co.jp. URL consultato il 16 marzo 2014.
  4. ^ (JA) Music, Ntv.co.jp. URL consultato il 16 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga