RaiNet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rai Net)
RaiNet S.p.A.
Logo
Stato Italia Italia
Forma societaria Società per azioni
Fondazione 1999 a Roma
Chiusura 2014
Sede principale Roma
Gruppo Rai
Persone chiave Carmen Lasorella, presidente Piero Gaffuri, amministratore delegato
Settore Telecomunicazioni
Prodotti siti web dal dominio rai.it e RaiPlay

RaiNet S.p.A. è stata una società del gruppo Rai fondata il 23 giugno del 1999[1] e chiusa nel 2014[2], che realizzava e gestisva i portali web dal dominio rai.it e RaiPlay.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Era incaricata di sviluppare e gestire l'offerta web del gruppo per rendere accessibili anche su Internet i contenuti prodotti dai canali, testate giornalistiche e programmi.

Siti curati[modifica | modifica wikitesto]

RaiNet curava il portale Rai.it e circa 400 siti per le reti televisive, i canali radiofonici e le principali testate giornalistiche.

Portale video[modifica | modifica wikitesto]

Dal febbraio 2009 realizzava e implementava anche il portale di contenuti on demand Rai.tv (ora RaiPlay, gestito da Rai stessa).

Streaming per dispositivi mobili[modifica | modifica wikitesto]

Curava anche la declinazione di canali e contenuti televisivi e audiovisivi Rai sulle piattaforme mobili attraverso l'applicazione Rai.tv.

Canale Youtube[modifica | modifica wikitesto]

Ha gestito dal giugno 2008 fino al giugno 2014 il canale Rai su YouTube.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RaiNet, su Rai.it, 22 novembre 2011. URL consultato l'08 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2011).
  2. ^ Rai Net chiude, chi si occuperà delle strategie all-digital?, su Il Fatto Quotidiano, 28 marzo 2014. URL consultato l'08 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]