Rag'n'Bone Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rag'n'Bone Man
2017 RiP - Rag n Bone Man - by 2eight - 8SC1877.jpg
Rag'n'Bone Man nel 2017
Nazionalità  Regno Unito
GenereBlues[1]
Soul[1]
Periodo di attività musicale2011 – in attività
EtichettaCBS, Columbia
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Rag'n'Bone Man, nome d'arte di Rory Charles Graham (Uckfield, 29 gennaio 1985), è un cantautore britannico.

Vincitore di tre BRIT Awards, ha raggiunto la popolarità internazionale nel 2016 grazie al singolo Human, che ha scalato le classifiche di vendita europee. L'album eponimo è divenuto il quarto più venduto del 2017 globalmente con 1,6 milioni di copie.[2] Successivamente alla collaborazione Giant, singolo di Calvin Harris, pubblica nel 2021 il secondo progetto discografico Life by Misadventure, preceduto dal singolo Anywhere Away from Here con la partecipazione di Pink.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rory Charles Graham è nato il 29 gennaio 1985 a Uckfield, East Sussex. Ha frequentato il Ringmer Community College di Ringmer, da cui è stato espulso, e poi si è iscritto all'Uckfield College nella sua città natale. All'età di 15 anni, ha iniziato a cantare con una troupe di batteria e basso usando come nome d'arte Rag 'N' Bonez, ispirato guardando le ripetizioni della sitcom britannica Steptoe and Son. Mentre era a scuola, faceva parte di un gruppo di giovani supportati da The Prince's Trustche sviluppando un progetto comunitario che ha coinvolto la pittura e il giardinaggio a Crowborough.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Rag'n'Bone Man al Festival du Bout du Monde

Ha esordito nel 2011 collaborando con l'etichetta discografica High Focus, dedicata alla musica hip hop, pubblicando nel 2012 l'EP Bluestown.[3]

Dal 2013 ha lavorato al fianco di Mark Crew, in quel periodo impegnato nella realizzazione dell'album Bad Blood dei Bastille. Crew ha prodotto anche il suo secondo EP, Wolves, pubblicato dalla Best Laid Plans Records (2014) seguito l'anno successivo da Disfigured, dal quale è stato estratto il suo primo singolo Hard Came the Rain.[3]

Ha raggiunto la popolarità internazionale nel 2016 con il singolo Human, pubblicato dalla Columbia Records,[4] che ha raggiunto ottimi risultati di vendita e la vetta delle classifiche di Austria, Svizzera e Belgio.[5] Nello stesso anno sono usciti i singoli Healed e Wolves e ha collaborato con Stig of the Dump per il brano She, a sua volta pubblicato come singolo.[3]

L'album di debutto dell'artista, intitolato Human, è stato pubblicato nel febbraio 2017.[6] Nel 2019, assieme a Calvin Harris, pubblica Giant. Nello stesso anno collabora con il cantante italiano Zucchero Fornaciari, insieme al quale scrive Freedom, primo singolo estratto dall'album D.O.C. del bluesman reggiano.[7]

Graham ha anche cantato e co-sceneggiato una delle canzoni, "Broken People", dal film Netflix del 2017 di Will Smith, Bright. Il 29 gennaio 2021 pubblica il singolo All You Ever Wanted e annuncia il suo secondo album Life by Misadventure, la cui pubblicazione (inizialmente prevista per il 23 aprile 2021)[8] avviene il 7 maggio 2021. Il 9 aprile 2021 pubblica il singolo Anywhere Away from Here, in collaborazione con P!nk.[9]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Graham e sua moglie, Beth Rouy, hanno un figlio di nome Reuben (nato a settembre 2017). Si sono sposati nel maggio 2019 al Lewes Registry Office. Successivamente si sono separati.

Graham ha appoggiato il leader del partito laburista Jeremy Corbyn nelle elezioni generali del Regno Unito del 2017. Durante un'intervista con Channel 4, ha detto di aver visto Corbyn come un "uomo che parla con passione" e ha aggiunto che poteva "relazionarsi a ciò che Corbyn dice e non si è mai sentito così prima".

Graham è un mecenate dell'associazione di beneficenza musicale per giovani AudioActive con sede a Brighton. In una dichiarazione ufficiale per l'ente di beneficenza, ha detto: "AudioActive sta facendo qualcosa per garantire che, indipendentemente dalla ricchezza o dal background, i giovani abbiano la possibilità di essere creativi".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – Bluestown
  • 2014 – Wolves
  • 2015 – Disfigured

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) John D. Buchanan, Rag'n'Bone Man, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 21 agosto 2021.
    «Neo-blues and soul singer».
  2. ^ Global Music Report 2017 | ENG, su www.fimi.it. URL consultato il 13 maggio 2021.
  3. ^ a b c (EN) Discografia di Rag'n'Bone da allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 12 dicembre 2016.
  4. ^ (EN) Sony Music UK's Tips for 2016, in hitsdailydouble.com, 21 gennaio 2016. URL consultato il 12 dicembre 2016.
  5. ^ (EN) Human su acharts.co, su acharts.co. URL consultato il 12 dicembre 2016.
  6. ^ (EN) Biografia di Rag'n'Bone da allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 12 dicembre 2016.
  7. ^ Adriana Santovito, Zucchero Fornaciari: arriva in radio "Freedom", il nuovo singolo, in Inside Music, 1º ottobre 2019. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  8. ^ Rag‘n’Bone Man torna con il nuovo singolo All You Ever Wanted, su tg24.sky.it. URL consultato il 29 gennaio 2021.
  9. ^ Rag'n'Bone Man con P!nk nel brano Anywhere away from here - Musica, su Agenzia ANSA, 9 aprile 2021. URL consultato il 9 aprile 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN38147543784653192090 · ISNI (EN0000 0004 5982 2500 · LCCN (ENno2017026227 · GND (DE1114683035 · WorldCat Identities (ENlccn-no2017026227