Raffaele Cananzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raffaele Cananzi
Raffaele Cananzi.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XIII
Gruppo
parlamentare
Popolari Democratici - L'Ulivo
Coalizione L'Unione
Circoscrizione XIX Campania
Collegio 11 - Giugliano in Campania
Incarichi parlamentari
  • sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri (Governi Amato II)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico L'Ulivo
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione avvocato dello Stato

Raffaele Cananzi (Caulonia, 28 dicembre 1939) è un politico italiano, avvocato dello Stato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore di una borsa di studio per il Collegio Augustinianum, ha studiato presso l'Università Cattolica di Milano, dove si è laureato in giurisprudenza. Esponente di spicco del movimento cattolico italiano, è stato presidente nazionale dell'Azione Cattolica Italiana dal 1986 al 1992.

Successivamente è stato deputato nella XIII Legislatura per L'Ulivo e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel II governo Amato (2000-2001).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente nazionale
dell'Azione Cattolica Italiana
Successore AzioneCattolica.png
Alberto Monticone
(1980-1986)
(1986-1992) Giuseppe Gervasio
(1992-1998)