Rafael de Andrade Bittencourt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rafael
Nome Rafael de Andrade Bittencourt Pinheiro
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 187 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Cagliari
Carriera
Giovanili
Juventus-SP
Santos
Squadre di club1
2000-2004 Santos 8 (-8)
2005-2007 São Bento ? (-?)
2007-2016 Verona 282 (-305)[1]
2016- Cagliari 23 (-34)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2017

Rafael de Andrade Bittencourt Pinheiro, noto semplicemente come Rafael (San Paolo, 3 marzo 1982), è un calciatore brasiliano, portiere del Cagliari.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Trascorse i suoi anni giovanili in Brasile. Nato a San Paolo, esordì nel mondo del calcio giocando nel campionato statale Paulista con la maglia del C. A. Juventus, a partire dal 1999[2]. Venne tesserato dal Santos, nel quale militò per cinque stagioni senza trovare spazio e collezionando solo 8 presenze in massima serie (nel 2002) in cinque anni[3].

Dopo aver effettuato una serie di infruttuosi provini europei[4], fece ritorno in patria dove venne tesserato dal Sao Bento, scendendo di nuovo al livello del calcio statale[4].

Verona[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007, andò al Verona appena retrocesso in Serie C. Esordì alla prima giornata, dove il Verona venne sconfitto in casa dal Cittadella. Al termine di una stagione negativa per gli scaligeri, che arrivarono penultimi in classifica, ottenne la salvezza vincendo i play-out contro la Pro Patria[5]. Ha alternato prestazioni positive e negative, così come nei 2 campionati successivi di serie C; in estate venne confermato come portiere titolare[6] e scalò le categorie del calcio italiano insieme al Verona: nella stagione di Lega Pro Prima Divisione 2010-2011, allenato prima dallo staff di Giannini poi da quello di Mandorlini, il portiere brasiliano vinse i play-off e conquistò la Serie B[7] dopo quattro anni di Lega Pro.

Nel campionato 2011-2012, da titolare esordì in Serie B alla prima giornata nella sconfitta casalinga del Verona contro il Pescara[8] e contribuì al quarto posto in classifica dei gialloblù; il Verona uscì sconfitto dal Varese nella semifinale play-off. A fine anno fu eletto miglior portiere della Serie B[9].

Il 2 settembre 2012 raggiunse le 200 presenze con la maglia gialloblu.[10] Risulta il portiere meno battuto della Serie B 2012-2013, con 29 reti subite in 40 partite[11]: arrivando al secondo posto, la squadra veronese torna in A dopo 11 anni.[12]

Esordisce in massima serie il 24 agosto 2013, nell'incontro casalingo col Milan (vinto 2-1): in 37 gare di campionato incassa 63 gol, risultando il portiere col maggior numero di parate effettuate (157).[13]

Cagliari[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 gennaio 2016 passa in prestito al Cagliari, militante in Serie B, prendendo il posto di Alessio Cragno come vice di Marco Storari.[14] L'8 luglio viene acquistato a titolo definitivo dal club sardo, con cui firma un contratto annuale; contemporaneamente il Cagliari cede in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A alla squadra veneta il centrocampista Marco Ezio Fossati.[15] Con l'addio di Marco Storari, nel gennaio 2017 diventa il portiere titolare della formazione rossoblù, mettendosi in mostra con ottime prestazioni, arrivando a parare tre rigori in campionato contro Atalanta, Empoli e Udinese e contribuendo alla salvezza del Cagliari.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000 Brasile C.A. Juventus B 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
2000-2001 Brasile Santos A 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
2001-2002 A 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
2002-2003 A 8 -8 - - - - - - - - - 8 -8
2003-2004 A 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
2004-2005 A 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
Totale Santos 8 -8 - - - - - - 8 -8
2005-2006 Brasile São Bento A2 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
2006-2007 A2 0 -0 - - - - - - - - - 0 -0
Totale São Bento 0 -0 - - - - - - 0 -0
2007-2008 Italia Verona C1 34+2 -41 + -1 CI-C1 1 -1 - - - - - - 37 -43
2008-2009 1D 34 -32 CI-LP 2 -3 - - - - - - 36 -35
2009-2010 1D 31+4 -18 + -3 CI + CI-LP 3+1 -3 + -2 - - - - - - 39 -26
2010-2011 1D 34+4 -30 + -2 CI 2 -2 - - - - - - 40 -34
2011-2012 B 40+2 -39 + -3 CI 3 -7 - - - - - - 45 -49
2012-2013 B 40 -29 CI 4 -6 - - - - - - 44 -35
2013-2014 A 37 -63 CI 1 -0 - - - - - - 38 -63
2014-2015 A 20 -35 CI 2 -6 - - - - - - 22 -41
2015-gen. 2016 A 12 -18 CI 1 -1 - - - - - - 13 -19
Totale Verona 282+12 -305 + -9 20 -31 - - - - 314 -345
gen.-giu.2016 Italia Cagliari B 1 -1 CI 0 -0 - - - - - - 1 -1
2016-2017 A 21 -32 CI 1 -3 - - - - - - 22 -35
2017-2018 A 1 -1 CI 0 -0 - - - - - - 1 -1
Totale Cagliari 23 -34 1 -3 - - - - 24 -37
Totale carriera 325+ -356+ 21+ -34+ - - - - 346+ -390+

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cagliari: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]