Rafael Paz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rafael Paz Marín
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1998
Carriera
Giovanili
Granada 74
Squadre di club1
1984-1986Siviglia Atlético? (?)
1984-1997Siviglia340 (35)
1997-1998Atlético Celaya14 (1)
Nazionale
198?Spagna Spagna U-19? (?)
1985Spagna Spagna U-20? (?)
198?Spagna Spagna U-21? (?)
1990Spagna Spagna7 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Argento URSS 1985
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rafael Paz Marín (Puebla de Don Fadrique, 2 agosto 1965) è un ex calciatore spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Granada 74, nel 1984 passa al Siviglia, con cui debutta in Primera División spagnola il 9 settembre 1984. Dopo due anni nella squadra riserve, passa in pianta stabile nella squadra principale, con cui rimane per undici stagioni totalizzando 340 presenze. Conclude la carriera nel 1998 dopo un anno nella società messicana dell'Atletico Celaya.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha totalizzato 7 presenze con la Nazionale di calcio spagnola, con cui ha partecipato al Campionato mondiale di calcio 1990. Il suo debutto risale al 21 febbraio 1990 in Spagna-Cecoslovacchia 1-0.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Saragozza: 1985-1986
Real Madrid: 1992-1993
Deportivo La Coruna: 1994-1995
Deportivo La Coruna: 1995

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]