Rafael Márquez (pugile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rafael Márquez
Nome Rafael Márquez Méndez
Nazionalità Messico Messico
Altezza 166 cm
Peso 55 kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi gallo
Pesi supergallo
Pesi piuma
Pesi superpiuma
Ritirato 20 settembre 2013
Carriera
Incontri disputati
Totali 50
Vinti (KO) 41 (37)
Persi (KO) 9 (7)
Pareggiati 0
Palmarès
20032006 Titolo mondiale IBF gallo
20032006 Titolo mondiale IBO gallo
2007 Titolo mondiale WBC supergallo
2007 Titolo The Ring supergallo
 

Rafael Márquez Méndez (Città del Messico, 25 marzo 1975) è un ex pugile messicano.

È stato campione mondiale in due categorie di peso, avendo vinto i titoli IBF ed IBO dei pesi gallo e WBC e The Ring nella categoria dei supergallo. Márquez è soprattutto noto per la sua rivalità con Israel Vázquez, culminata in quattro memorabili incontri e considerata tra le più emozionanti del pugilato moderno.[1]

Suo fratello maggiore Juan Manuel è anch'egli pugile professionista ed ex campione del mondo.

Carriera professionale[modifica | modifica wikitesto]

Márquez compie il suo debutto da professionista il 14 settembre 1995, venendo sconfitto dal connazionale ed ex campione WBC dei gallo Victor Rabanales per KO all'ottava ripresa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Associated Press, Marquez stops Vazquez in third round, ESPN, 23 maggio 2010. URL consultato l'8 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]