Rafael Carrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Rafael Carrera Turcios

José Rafael Carrera Turcios (Città del Guatemala, 24 ottobre 1814Città del Guatemala, 14 aprile 1865) è stato un militare e politico guatemalteco, Presidente del Guatemala tra il 1847 e il 1848 e dal 1851 fino alla morte.

A capo di una rivolta di montanari e indigeni, conquistò Città del Guatemala nel 1838 e poi di nuovo nel 1839; nel 1844 fu poi eletto governatore dello stato del Guatemala all'interno delle Province Unite dell'America Centrale. Primo Presidente del Guatemala dopo l'indipendenza, si dimise nel 1848 e fu rieletto nel 1851. Nel 1854 si proclamò presidente a vita.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN47565564 · LCCN: (ENn80145788 · ISNI: (EN0000 0000 2502 523X · GND: (DE119166992 · BNF: (FRcb124124289 (data) · CERL: cnp01342152
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie