Rafał Wolski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rafał Wolski
Rafał Wolski.JPG
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 179 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Lechia Danzica
Carriera
Giovanili
2001–2008 non conosciuta Jastrząb Głowaczów
2008-2010 Legia Varsavia
Squadre di club1
2009-2013Legia Varsavia25 (6)
2013-2014Fiorentina15 (1)
2014-2015Bari7 (0)
2015-2016Malines16 (2)[1]
2016Wisła Cracovia5 (2)
2016-Lechia Danzica54 (4)
Nazionale
2011Polonia Polonia U-204 (1)
2013-2014Polonia Polonia U-2110 (1)
2012-2017Polonia Polonia7 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 febbraio 2019

Rafał Wolski (Kozienice, 10 novembre 1992) è un calciatore polacco, centrocampista del Lechia Danzica.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un trequartista alto e longilineo, dotato di un grande bagaglio tecnico e di un ottimo controllo di palla, condito da naturalezza nel calciare con il destro. Tradotto: è un trequartista funambolico.[2] Può essere impiegato anche come esterno destro o sinistro o seconda punta.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Jastrząb Głowaczów e Legia Varsavia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili del Jastrząb Głowaczów per poi passare nel 2008 tra le file del Legia Varsavia con cui dal 2010 disputa l'Ekstraklasa, il massimo campionato polacco di calcio, collezionando 25 presenze e 6 gol.

Con la sua squadra ha vinto consecutivamente due Coppe di Polonia, nel 2011 e nel 2012.

Fiorentina, prestiti al Bari, al Mechelen e ak Wisla Cracovia[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 gennaio 2013 passa a titolo definitivo alla società italiana della Fiorentina, firmando un contratto di quattro anni e mezzo,[4] per un esborso di 2,2 milioni di euro più 500.000 di bonus.[5] Esordisce in Serie A il 19 maggio in Pescara-Fiorentina 1-5, subentrando al 60' al posto di Adem Ljajić.[6] Segna il suo primo gol in maglia viola l'8 febbraio 2014 nella gara di campionato Fiorentina-Atalanta (2-0).[7]

Il 28 agosto 2014 passa in prestito al Bari.[8] Fa il suo esordio con la squadra pugliese il 13 settembre 2014, giocando da titolare la partita pareggiata 1-1 a Frosinone.

Al termine del girone d'andata il giocatore ritorna alla Fiorentina, la quale il 16 gennaio 2015 lo gira in prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2016 al Mechelen, club belga militante in Jupiler League.[9][10] A fine febbraio 2016 torna in patria per indossare, ancora in prestito, la maglia del Wisła Cracovia.[11]

Lechia Danzica[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 luglio 2016 viene ceduto definitivamente al Lechia Gdańsk.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 ha giocato nella Nazionale Under-20 polacca, con cui conta 4 presenze e un gol.

Nel 2012 ha esordito con la Nazionale maggiore, e il 2 maggio viene ufficializzata dal commissario tecnico della Nazionale, Franciszek Smuda, la sua presenza nella lista dei 26 provvisori giocatori per l'Europeo 2012 e la successiva partecipazione alla manifestazione. Fece il suo debutto il 22 maggio 2012 durante la partita vinta 1-0 contro la Nazionale lettone. Segnò il suo primo goal in Nazionale il 5 ottobre 2017 nella gara vinta in traferta per 6-1 contro l'Armenia.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 giugno 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Polonia Legia Varsavia EK 4 0 CP 2 0 - - - - - - 4 0
2011-2012 EK 21 6 CP 5 2 UEL 6 0 SP 1 0 35 8
2012-gen. 2013 EK 0 0 CP 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Legia Varsavia 25 6 7 2 6 0 1 0 39 8
gen.-giu. 2013 Italia Fiorentina A 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2013-2014 A 14 1 CI 1 0 UEL 0 0 - - - 15 1
Totale Fiorentina 15 1 1 0 0 0 16 1
ago.-dic. 2014 Italia Bari B 7 0 CI - - - - - - - - 7 0
gen.-2015 Belgio Mechelen D1 5+8[14] 2[14] CB 0 0 - - - - - - 13 2
2015-feb. 2016 D1 11 0 CB 3 0 - - - - - - 14 0
Totale Mechelen 24 2 3 0 27 2
feb.-giu. 2016 Polonia Wisła Cracovia E 14 4 PP 0 0 - - - - - - 14 4
Totale carriera 85 13 11 2 6 0 1 0 103 15

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22-5-2012 Klagenfurt Polonia Polonia 1 – 0 Lettonia Lettonia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
26-5-2012 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
2-6-2012 Varsavia Polonia Polonia 4 – 0 Andorra Andorra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
13-5-2014 Amburgo Germania Germania 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 90’ 90’
5-10-2017 Yerevan Armenia Armenia 1 – 6 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 72’ 72’
8-10-2017 Varsavia Polonia Polonia 4 – 2 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 90’ 90’
13-11-2017 Danzica Polonia Polonia 0 – 1 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
Totale Presenze 7 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Legia Varsavia: 2010-2011, 2011-2012
Lechia Danzica: 2018-2019
Lechia Danzica: 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN72146937710613831540 · WorldCat Identities (ENviaf-72146937710613831540