Radio Tigullio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Radio Tigullio
PaeseItalia Italia
LinguaItaliano
Data di lancio1976 - 2012
Data di chiusura2000
Nomi precedentiRadio Tigullio Web (Dal 2012 - in corso)

Radio Tigullio era un'emittente radiofonica locale italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Radio Tigullio nacque a Santa Margherita Ligure il 13 maggio 1976 con il nome di R.T.A. - Radio Tigullio Activity,[1] nel periodo delle prime radio libere, e chiusa, dopo vicende alterne, per l'assenza della concessione a continuare a trasmettere nel 2000.

L'emittente ha avuto sede per oltre vent'anni nel castello Cinquecentesco sul lungomare di Santa Margherita, da dove trasmetteva programmi musicali e di informazione. Il comune di Santa Margherita aveva infatti concesso in comodato d'uso a titolo gratuito la torretta del castello per le trasmissioni della radio.[1] Tra gli oltre cento speaker passati per gli studi di Radio Tigullio si ricordano ;Marco Revello, Marco Nicolosi, Gianni Trifiletti, Monica Guiducci, Alessandro Terbio, Beppe Risso, Stefano Odaglia, Fabio De Zan, Marzio Rosi e il famoso Rudy Zerbi, che proprio a Radio Tigullio mosse i suoi primi passi "artistici".[2] Dal 2012 rinasce come Radio Tigullio Web

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b RADIO TIGULLIO ACTIVITY, scheda su www.storiaradiotv.it
  2. ^ Radio Tigullio Archiviato il 14 agosto 2016 in Internet Archive., post del 6 ottobre 2014 dal blog di Rudy Zerbi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Marco Revello, Viaggio nei ricordi delle radio libere, in EccoRecco 33, maggio 2012, pag 7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scheda sul sito storiaradiotv.it