Radbodo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Radbodo
Radboud broerenkerk zwolle.jpg
 
Nascita850 ca.
Morte29 novembre 917
Venerato daChiesa cattolica
Ricorrenza29 novembre
AttributiPastorale

Radbodo (in latino: Radbodus; 850 ca. – 29 novembre 917) è stato un vescovo franco, venerato dalla Chiesa cattolica (festa: 29 novembre).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Radbodus.jpg

Radbodo era nipote di Gunterio, arcivescovo di Colonia, e studiò in questa città, poi alla corte di Carlo il Calvo e di Luigi II di Francia. Divenne vescovo di Utrecht fra il 901 circa e il 917, anno della morte. È autore di omelie e di componimenti poetici di argomento sacro e profano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89595834 · ISNI (EN0000 0000 6270 3327 · LCCN (ENnb2005011614 · GND (DE118597574 · CERL cnp00396210 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2005011614