Race of Champions (Formula 1)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Race of Champions
SportCasco Kubica BMW.svg Automobilismo
CategoriaFormula 1
PaeseRegno Unito Regno Unito
Luogocircuito di Brands Hatch
CadenzaAnnuale
Storia
Fondazione1965
Soppressione1983
Numero edizioni14

La Race of Champions (Corsa dei Campioni) fu una tradizionale gara di Formula 1 non valida per il campionato del mondo. Si correva sul Circuito di Brands Hatch nel Kent, in Gran Bretagna tra il 1965 e il 1979, nonché nel 1983. Quella del 1983 fu anche l'ultimo Gran premio di Formula 1 non valido quale prova del campionato del mondo.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

anno pilota vettura resoconto
1965 Regno UnitoMike Spence Regno UnitoLotus-Climax Resoconto
1967 Stati UnitiDan Gurney Stati UnitiEagle-Weslake Resoconto
1968 Nuova ZelandaBruce McLaren Regno UnitoMcLaren-Ford Resoconto
1969 Regno UnitoJackie Stewart FranciaMatra-Ford Resoconto
1970 Regno UnitoJackie Stewart Regno UnitoMarch-Ford Resoconto
1971 SvizzeraClay Regazzoni ItaliaFerrari Resoconto
1972 BrasileEmerson Fittipaldi Regno UnitoLotus-Ford Resoconto
1973 Regno UnitoPeter Gethin Regno UnitoChevron-Chevrolet Resoconto
1974 BelgioJacky Ickx Regno UnitoLotus-Ford Resoconto
1975 Regno UnitoTom Pryce Stati UnitiShadow-Ford Resoconto
1976 Regno UnitoJames Hunt Regno UnitoMcLaren-Ford Resoconto
1977 Regno UnitoJames Hunt Regno UnitoMcLaren-Ford Resoconto
1979 CanadaGilles Villeneuve ItaliaFerrari Resoconto
1983 FinlandiaKeke Rosberg Regno UnitoWilliams-Ford Resoconto

Corsa vinta da una vettura Formula 5000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]