RK Vardar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
РК Вардар 1961
RK Vardar 1961

Pallamano Handball pictogram.svg
Segni distintivi
Colori sociali 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Rosso e nero
Dati societari
Città Coat of arms of Skopje.svg Skopje
Paese Macedonia del Nord Macedonia del Nord
Confederazione Europa EHF
Federazione Macedonia del Nord RFM
Campionato Super Liga
SEHA League
Fondazione 1961
Presidente Russia Sergey Samsonenko
Allenatore Montenegro Veselin Vujović
Impianto sportivo Jane Sandanski Arena
6.500 posti
Palmarès
Titoli nazionali 11 Campionati Macedoni
Trofei nazionali 12 Coppa della Macedonia
Titoli europei 2 Champions League
http://www.rkvardar.com.mk/

Il RK Vardar, è una squadra di pallamano macedone con sede nella città di Skopje.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La sezione pallamanistica del Vardar è stata fondata nel 1961. L'omonima polisportiva risale invece al 1947. Nella seconda parte degli anni '90 il Vardar si prende la scena nel campionato nazionale dopo l'indipendenza della Macedonia. Ha partecipato a sei edizioni della EHF Champions League vincendola nel 2016-2017 2018-2019. Partecipa alla SEHA League e nel 2012 è la prima squadra a vincere la competizione riservata alle squadre dei paesi balcanici.

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Macedonian Handball Super League:
Gold medal with cup.svg Vincitore (12): 1998–99, 2000–01, 2001–02, 2002–03, 2003–04, 2006–07, 2008–09, 2012–13, 2014–15, 2015–16, 2016-17, 2017-18, 2018-19
  • Macedonian Handball Cup:
Gold medal with cup.svg Vincitore (13): 1997, 2000, 2001, 2003, 2004, 2007, 2008, 2012, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018

Competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Gold medal with cup.svg Vincitori (2): 2016–17, 2018–19
  • EHF Cup Winners' Cup
Bronze medal with cup.svg Terzo posto (1): 1998–99
Quarto posto (2): 2004–05, 2010–11

Altre competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Gold medal with cup.svg Campioni (5): 2011–12, 2013–14, 2016–17, 2017-18, 2018-19
Silver medal with cup.svg Vice-Campioni (2): 2012–13, 2015–16
Quarto posto (1): 2014–15

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport