Rüdiger Manesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rüdiger Manesse

Rüdiger Manesse il Vecchio (intorno al 1252Zurigo, 5 settembre 1304) è stato un politico svizzero, collezionista di Minneliedern.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente da una famiglia nobile (i Manesse) in auge a Zurigo tra il XIII e il XIV secolo, dal 1268 fu Cavaliere e membro del Consiglio Estivo, mentre tra il 1278 e il 1302 fu a capo del Herbstrat.

È stato uno dei consiglieri più influenti di Zurigo, ha partecipato a numerosi tribunali arbitrali, ha fornito garanzie e assistito a transazioni legali nella città di Zurigo.

Inoltre, Manesse è considerato un'importante promotore dei Minnesang nell'area di Zurigo e si è creato una fama come collezionista di Minnelieder. Insieme a Johannes Hadlaub, ha unito tutti i testi in una collezione completa di canzoni.

Ciò è legato all'installazione dell'Heidelberger Liederhandschrift, noto anche come Manessesche Liederhandschrift, la collezione più completa di arte-lieder in lingua tedesca dall' Alto Medioevo all'inizio del XIV secolo, creata a Zurigo poco dopo il 1300.

La parte nel lavoro di Manesse non è chiara.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81333478 · ISNI (EN0000 0000 6668 440X · LCCN (ENno2017075089 · GND (DE100862071 · CERL cnp00950815 · WorldCat Identities (ENno2017-075089