Quora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Quora
sito web
Logo
URLit.quora.com
Tipo di sitoRete sociale
LinguaFrancese, Inglese, Italiano, Spagnolo, Tedesco, Giapponese, Portoghese, Norvegese, Finlandese, Marathi, Olandese, Tamil, Svedese, Danese, Hindi, Bengalese, Indonesiano
RegistrazioneGratuita
Scopo di lucroAzienda privata
ProprietarioQuora, Inc.
Creato daAdam D'Angelo
Charlie Cheever
Lancio21 giugno 2010
Stato attualeAttivo
SloganThe best answer to any question
Scritto inPython, C++

Quora è una piattaforma dove gli utenti possono pubblicare domande e risposte su qualunque argomento. Quora raggruppa le domande e le risposte per argomento e permette agli utenti di votare o di aggiungere dei commenti[1]. Gli utenti possono collaborare anche modificando le domande o suggerendo modifiche alle risposte fornite da altri utenti[2].

La società che ha lanciato la piattaforma, Quora Inc., si trova a Mountain View, California. La società è stata fondata a giugno 2009 da Adam D'Angelo e Charlie Cheever, mentre la piattaforma è stata lanciata ufficialmente il 21 giugno 2010[3]. I suoi principali concorrenti sono costituiti da siti che offrono analoghi servizi, tra cui Yahoo! Answers e Answers.com.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quora è stata co-fondata da due ex dipendenti di Facebook, Adam D'Angelo e Charlie Cheever. È stata fondata nel giugno 2009 a Palo Alto, in California, lanciata in versione beta privata nel dicembre dello stesso anno e resa accessibile al pubblico il 21 giugno 2010.[4] D'Angelo si è dimesso da CTO del social network di Mark Zuckerberg nel gennaio 2010 per poter dare vita al suo progetto[5] ed ha dichiarato di aver fondato Quora perché, sebbene esistano molti siti di domande e risposte, nessuno di essi ha raggiunto una qualità soddisfacente.[6]

Nel marzo 2010 Quora ha ricevuto finanziamenti dalla Benchmark Capital, che ha valutato la start-up intorno agli 86 milioni di dollari,[7] mentre tra la fine di dicembre del 2010 e l'inizio di gennaio del 2011 il numero degli utenti registrati è cresciuto rapidamente, causando rallentamenti per accedere al sito.[8][9]

Al mese di gennaio del 2011 conta oltre 500.000 utenti.[10] A partire dal mese di aprile del 2012 è possibile l'iscrizione a Quora anche dall'Italia.

A gennaio 2013 è stata lanciata una piattaforma di blogging, permettendo agli utenti di postare contenuti in forma di post sui propri profili[11].

Ad aprile 2014 Quora ha raccolto un finanziamento di 80 milioni di dollari dal Fondo Tiger, ottenendo una valutazione di 900 milioni di dollari[12][13][14][15].

A marzo 2016 è stata acquisita la community online del sito web Parlio[16]. Nell'aprile dello stesso anno la società ha iniziato a testare annunci pubblicitari sulle pagine web di alcune domande del sito[17]

Ad aprile 2017 Quora ha concluso un round di finanziamento di serie D da 85 milioni di dollari, per una valutazione complessiva di 1.8 miliardi di dollari.[18]

A settembre 2018 la piattaforma ha raggiunto i 300 milioni di utenti attivi su base mensile[18]. Nonostante l'elevato numero di utenti registrati, Quora non ha ancora raggiunto lo stesso livello di predominanza culturale tradizionale di siti come Twitter, che conta 326 milioni di utenti registrati[19]. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che un numero elevato di utenti registrati sul sito non lo utilizza regolarmente e molti non sapevano nemmeno di avere account, dal momento che li avevano creati inconsapevolmente attraverso altri siti di social media collegati a Quora o li avevo creati anni prima, salvo poi dimenticarsene[19][20].

A dicembre 2018 Quora ha annunciato che gli account di circa 100 milioni di utenti sono stati hackerati[19].

Funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Politica del nome reale[modifica | modifica wikitesto]

Quora chiede agli utenti di registrarsi con il proprio nome reale piuttosto che con un nickname[21]; anche se la verifica dei nomi non è richiesta, i nomi falsi possono essere segnalati dalla community. L'obiettivo è quello di dare maggiore credibilità alle risposte fornite dagli utenti. Gli utenti con un determinato ammontare di attività sul sito web hanno l'opzione non predefinita di scrivere le proprie risposte in anonimo[22].

Gli utenti possono dare voti positivi o negativi alle risposte e suggerire modifiche alle risposte esistenti fornite da altri utenti.

La community americana di Quora include personalità come Jimmy Wales, Richard A. Muller, Justin Trudeau, Barack Obama, Hillary Clinton e Adrián Lamo[23][24][25][26], così come molti attuali ed ex atleti professionisti.

Quora permette agli utenti di creare profili utenti con nomi reali, foto, statistiche, ecc., con la possibilità di impostarli in modalità privata.

Risposte consigliate[modifica | modifica wikitesto]

Quora ha sviluppato un algoritmo proprietario per indicizzare le risposte, che funziona in maniera analoga al PageRank di Google[27]. Per la memorizzazione dei dati usa la tecnologia Amazon Elastic Compute Cloud, basata sul cloud computing[28]. Per il suo funzionamento, Quora fa ricorso ai web application framework Pylons e Comet, al sistema operativo Ubuntu e a MySQL.

Attualmente Quora ha diversi modi per suggerire le domande agli utenti[29]:

  • Home feed - Ogni utente ha una timeline personalizzata sulla base delle proprie preferenze: Quora fornisce delle domande "interessanti" che risultino rilevanti in base a tali preferenze.
  • Daily Digest - Quora invia su base giornaliera un'email ai propri utenti, contenente una selezione di domande, ciascuna con una sola risposta che è ritenuta essere la migliore sulla base di determinati requisiti di ranking.
  • Domande simili - Che l'utente sia loggato o meno, alla destra della singola domanda appare un set di domande simili, correlate a quella corrente. Questo aiuta l'utente a navigare attraverso le domande e a trovare ciò che è più rilevante sulla base del proprie preferenze.
  • Richieste di risposta - Questa funzione permette all'utente di richiedere la risposta di un altro utente ad una domanda.

Moderazione contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Quora supporta varie funzionalità per moderare i contenuti pubblicati dagli utenti. Gran parte della moderazione dei contenuti viene eseguita dagli utenti, sebbene anche lo staff possa intervenire.

  • Voti positivi/negativi - Gli utenti possono valutare le risposte sulla base della rilevanza o dell'utilità. Questa funzione permette di preservare la qualità del contenuto postato online. Più voti positivi riceve una risposta, maggiore sarà il suo ranking e, quindi, la sua visibilità nei feed degli utenti. Al contrario, se una risposta riceve voti negativi, essa viene "nascosta" e non sarà mostrata nei feed.
  • Segnalazioni - Gli utenti possono segnalare plagi, molestie, spam, ecc. Questo tiene sotto controllo i contenuti che non rispettano gli standard di qualità della piattaforma.
  • Suggerimenti di modifica - Gli utenti possono offrire suggerimenti per migliorare una risposta, proponendo delle modifiche. Le modifiche proposte sono visibili anche all'autore originale della risposta e possono essere approvati e pubblicati oppure respinti.

Programma Top Writers[modifica | modifica wikitesto]

A novembre 2012 Quora ha introdotto il programma Top Writers per offrire un riconoscimento agli utenti che hanno creato contenuti di valore per il sito e incoraggiarli a continuare. Circa 150 scrittori sono scelti ogni anno su circa 200 milioni di visitatori unici mensili. Ciò ha ispirato sia giovani scrittori che esperti. I Top Writers sono invitati ad eventi occasionali e ricevono regali come articoli di abbigliamento brandizzati e libri. La società crede che, coltivando un gruppo di utenti chiave particolarmente attivi nella piattaforma, il programma crei un ciclo di feedback di coinvolgimento dell'utente[30].

Quora World Meetup[modifica | modifica wikitesto]

Il Quora World Meetup è iniziato nel 2017 come tradizione per consentire ai lettori e agli scrittori di Quora di conoscersi, socializzare e divertirsi. Esso è un "modo per celebrare la crescita globale di Quora e tutti i lettori e gli scrittori che l'hanno reso possibile"[31].

Timeline[modifica | modifica wikitesto]

Date Event type Details
giugno 2009 Prodotto Quora viene fondata da Adam D'Angelo e Charlie Cheever.
marzo 2010 Finanziamenti Quora chiude un round di finanziamento di serie A da 11 milioni di dollari, con Benchmark Capital come investitore[32]
giugno 2010 Prodotto Quora annuncia il lancio della piattaforma[33]
gennaio 2011 Team Marc Bodnick lascia Elevation Partners per unirsi al team di Quora[34]
febbraio 2011 Tecnologia Quora sceglie il C++ anziché C per le sue migliori performance[35]
luglio 2011 Prodotto Quora introduce i video nella sua pagina Q&A[36]
luglio 2011 Prodotto Quora introduce i Crediti per le richieste di risposta alle domande[37]
settembre 2011 Prodotto Quora introduce i commenti alle risposte e la possibilità di votare i commenti[38]
maggio 2012 Finanziamenti Quora raccoglie 50 milioni di dollari in un round di series B, con Peter Thiel e Adam D'Angelo come investitori[32]
settembre 2012 Team Il cofondatore Charlie Cheever abbandona il team di Quora[39]
novembre 2012 Prodotto Quora introduce il programma Top Writers[40]
gennaio 2013 Prodotto Quora introduce i blog[11]
marzo 2013 Prodotto Quora introduce una politica di eliminazione delle risposte di sole immagini[41]
aprile 2014 Finanziamenti Quora raccoglie 80 milioni di dollari in un round di serie C, ottenendo una valutazione di 900 milioni di dollari, con

Tiger Global Management e Y Combinator come investitori[32][42]

gennaio 2016 Prodotto Quora annuncia un sistema di premi, offrendo ricompense monetarie per la migliori risposta

(selezionata da chi ha posta la domanda) per alcune domande selezionate[43]

marzo 2016 Prodotto Quora acquisice Parlio, un sito Q&A lanciato da Wael Ghonim.[44]
aprile 2016 Prodotto Quora annuncia che inizierà a testare annunci su un piccolo numero di domande sulla piattaforma.[45]
maggio 2016 Team Marc Bodnick, volto pubblico di Quora e leader del team di business e moderazione, annuncia la sue dimissioni.
agosto 2016 Prodotto Quora annuncia il lancio della piattaforma in lingua spagnola.[46]
novembre 2016 Team Kelly Battles viene nominato come nuovo chief financial officer (CFO)[47][48]
aprile 2017 Finanziamenti Quora raccoglie 85 milioni di dollari in un round di serie D, ottenendo una valutazione di 1.8 miliardi,

con Collaborative Fund e Y Combinator come investitori[49]

maggio 2017 Prodotto Quora lancia le versioni tedesca e italiana della piattaforma[50]
settembre 2017 Prodotto Quora lancia la versione giapponese della piattaforma[51]
aprile 2018 Prodotto Quora lancia le video-risposte[52]
aprile 2018 Prodotto Quora introduce il Programma Partner[53]
aprile 2018 Prodotto Quora lancia le versioni hindi, portoghese e indonesiana della piattaforma[54]
agosto 2018 Prodotto Quora lancia la funzione che permette agli utenti di condividere link[55]
settembre 2018 Base utenti Quora raggiunge i 300 milioni di utenti attivi al mese[56]
dicembre 2018 Sicurezza Quora annuncia che gli accounti di 100 milioni di utenti sono stati hackerati[57]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Facebook Helps Social Start-Ups Gain Users, New York Times, 12 marzo 2010. URL consultato il 3 giugno 2011.
  2. ^ (EN) Jenna Wortham, Facebook Helps Social Start-Ups Gain Users, in The New York Times, 12 marzo 2010. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  3. ^ (EN) Quora's Highly Praised Q&A Service Launches To The Public (And The Real Test Begins), su TechCrunch. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  4. ^ (EN) Quora's Highly Praised Q&A Service Launches To The Public (And The Real Test Begins), su techcrunch.com, 21 giugno 2012. URL consultato l'8 aprile 2014.
  5. ^ (EN) Why I Quit My CTO Job At Facebook And Started Quora, Business Insider, 10 settembre 2010. URL consultato il 3 giugno 2011.
  6. ^ (EN) The Mystery Behind Quora, Boston Innovation, 1º febbraio 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  7. ^ (EN) Benchmark Invests at $86 Million Valuation, TechCrunch, 28 marzo 2010. URL consultato il 3 giugno 2011.
  8. ^ Quora Signups Explode, TechCrunch, 5 gennaio 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  9. ^ (EN) Quora Signups Exploded In Late December — Then Doubled From That This Week, TechCrunch, 5 gennaio 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  10. ^ E adesso Quora sfida Facebook, Corriere della Sera, 11 gennaio 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  11. ^ a b (EN) Quora Launches Blogging Platform With Mobile Text Editor To Give Every Author A Built-In Audience, su TechCrunch. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  12. ^ (EN) Quora Wants To Stay Independent, Raises $80M Series C From Tiger Global At ~$900M Valuation, su TechCrunch. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  13. ^ (EN) Alex Konrad, Quora Raises $80 Million From Tiger Global To 'Stay Independent Forever', su Forbes. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  14. ^ (EN) Tiger Global helps Q&A site Quora raise $80 million, in Reuters, 9 aprile 2014. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  15. ^ Liz Gannes, Quora Raises $80M Led by Tiger Global, Now Valued at $900M, su Recode, 9 aprile 2014. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  16. ^ (EN) Quora’s first acquisition is Arab Spring instigator’s Q&A site Parlio, su TechCrunch. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  17. ^ (EN) Quora begins testing ads on ‘small number’ of question pages, su VentureBeat, 19 aprile 2016. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  18. ^ a b (EN) Q&A app Quora valued around $1.8 billion in $85 million fundraise, su TechCrunch. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  19. ^ a b c (EN) Raymond Zhong, Quora, the Q. and A. Site, Says Data Breach Affected 100 Million Users, in The New York Times, 4 dicembre 2018. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  20. ^ (EN) Kate O'Flaherty, Quora Breach -- How To Find And Delete Your Account, su Forbes. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  21. ^ Terms of Service - Quora, su www.quora.com. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  22. ^ (EN) By Stephanie Mlot, 2013 11:24AM EST February 15, 2013 February 15, Quora Adds Options for Sharing With Unregistered Users, su PCMAG. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  23. ^ (EN) Charles Arthur e Jemima Kiss, Quora: the hottest question-and-answer website you've probably never heard of, in The Guardian, 5 gennaio 2011. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  24. ^ Quora Morphs From Adolescence to Hot Property, su web.archive.org, 11 gennaio 2011. URL consultato il 26 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2011).
  25. ^ (EN) Lydia Dishman, Q&A Site Quora Builds Buzz With A-List Answerers, su Fast Company, 4 gennaio 2011. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  26. ^ Quora offers clues as to why Justin Trudeau won’t yet seek Liberal helm. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  27. ^ Quora's New Algorithm for Ranking Answers, ReadWriteWeb, 6 febbraio 2011. URL consultato il 3 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2011).
  28. ^ (EN) Amazon Malfunction Raises Doubts About Cloud Computing, The New York Times, 22 aprile 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  29. ^ Lei Yang e Xavier Amatriain, Recommending the World's Knowledge: Application of Recommender Systems at Quora, in Proceedings of the 10th ACM Conference on Recommender Systems, ACM, 2016, pp. 389–389, DOI:10.1145/2959100.2959128. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  30. ^ www.digitaltrends.com, https://www.digitaltrends.com/social-media/quora-introduces-top-writers/. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  31. ^ Announcing the first Quora World Meetup - The Quora Blog - Quora, su blog.quora.com. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  32. ^ a b c Quora, in Https:. URL consultato il 1º luglio 2015.
  33. ^ Q&A search site Quora opens to the public, in CNET. URL consultato il 1º luglio 2015.
  34. ^ Meet Quora's New Grown-Up: Elevation Partners' Marc Bodnick, in Business Insider. URL consultato il 1º luglio 2015.
  35. ^ Why did Quora choose C++ over C for its high performance services? - Quora, in Quora.com. URL consultato il 12 febbraio 2011.
  36. ^ Quora Adds Video To Its Q&A Pages, in Techcrunch.com. URL consultato il 1º luglio 2015.
  37. ^ Quora Testing User Credits For "Ask To Answer" Questions, in Techcrunch.com. URL consultato il 1º luglio 2015.
  38. ^ Quora Gets Threaded Comments, Comment Voting, Editing And Images, in Techcrunch.com. URL consultato il 1º luglio 2015.
  39. ^ Lim Yung-Hui, Co-Founder Charlie Cheever Leaves And Quora Is Curve Jumping, in Forbes, 12 settembre 2012. URL consultato il 1º luglio 2015.
  40. ^ Quora Introduces A New Top Writers Program As A Hat Tip To Its Most Valuable Contributors, in Fastcompany.com. URL consultato il 1º luglio 2015.
  41. ^ What is your favorite Quora policy or new feature? What Quora feature(s) should be improved or eliminated? - Quora, in Https:. URL consultato il 10 ottobre 2016.
  42. ^ Quora Wants To Stay Independent, Raises $80M Series C From Tiger Global At ~$900M Valuation, in Techcrunch.com. URL consultato il 1º luglio 2015.
  43. ^ Quora Turns 80M Visitors Into Q&A Bounty Hunters With Knowledge Prizes, in Techcrunch.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
  44. ^ Quora's first acquisition is Arab Spring instigator's Q&A site Parlio, in Techcrunch.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
  45. ^ Quora begins testing ads on 'small number' of question pages, in Venturebeat.com. URL consultato il 27 aprile 2016.
  46. ^ Expanding Quora Beyond English Into Spanish, su blog.quora.com. URL consultato il 2 agosto 2016.
  47. ^ (EN) Joining Quora as CFO - Kelly Battles' Posts - Quora, su kellybattles.quora.com. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  48. ^ (EN) Foundation trustee to join Quora as finance officer, in The Signpost, 26 novembre 2016.
  49. ^ Quora scores $85M funding as valuation doubles to $1.8B, in Bizjournals.com. URL consultato il 5 maggio 2017.
  50. ^ Launching betas for Quora in Italiano & Quora a... - The Quora Blog - Quora, su blog.quora.com. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  51. ^ Launching Quora in Japanese - The Quora Blog - Quora, su blog.quora.com. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  52. ^ Expanding the Video Beta, su productupdates.quora.com. URL consultato il 30 settembre 2017.
  53. ^ Quora Partner Program Beta, su productupdates.quora.com. URL consultato il 24 aprile 2018.
  54. ^ Announcing Betas for Quora in Hindi, Indonesian... - The Quora Blog - Quora, su blog.quora.com. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  55. ^ A New Way to Share on Quora, su productupdates.quora.com. URL consultato il 26 luglio 2018.
  56. ^ Quora introduces Broad Targeting, says audience hits 300 million monthly users, in Marketingland.com. URL consultato il 17 settembre 2018.
  57. ^ Quora security breach hits 100m users, in Telegraph - UK, 4 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]