Quitman (Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quitman
city
(EN) City of Quitman
Quitman – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
ConteaWood
Territorio
Coordinate32°47′45.96″N 95°26′39.84″W / 32.7961°N 95.4444°W32.7961; -95.4444 (Quitman)Coordinate: 32°47′45.96″N 95°26′39.84″W / 32.7961°N 95.4444°W32.7961; -95.4444 (Quitman)
Altitudine126 m s.l.m.
Superficie4,88 km²
Abitanti1 809 (2010)
Densità370,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale75783
Prefisso903
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Quitman
Quitman
Quitman – Mappa

Quitman è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Wood nello Stato del Texas. La popolazione era di 1.809 abitanti al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Quitman è situata a 32°47′46″N 95°26′40″W / 32.796111°N 95.444444°W32.796111; -95.444444 (32.796026, -95.444501)[1].

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 4,88 km², dei quali 4,86 km² di territorio e 0,02 km² di acque interne (0,48% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città divenne il capoluogo della contea quando quest'ultima fu organizzata nel 1850 e deve il suo nome a John A. Quitman, governatore del Mississippi e figura prominente nella guerra messicano-americana[2]. Quitman è cresciuta lentamente durante i suoi primi anni, probabilmente a causa della mancanza di mezzi di trasporto[2]. Nel 1870, la popolazione era di soli 320 abitanti[2]. Nel 1872, la Texas and Pacific Railway stava cercando un luogo per costruire un deposito nella contea di Wood[2]. La società chiese obbligatoriamente $100.000 alla contea per contribuire a finanziare una linea ad ovest da Longview[2]. James Stephen Hogg, appena trasferito a Quitman e che stava appena iniziando la sua carriera politica, condusse una lotta per negare all'azienda questa sovvenzione[2]. Hogg vinse, e la società ferroviaria scelse Sodom (più tardi Mineola) come sito per il deposito[2]. Nel 1904, Quitman possedeva una popolazione stimata di soli 368 abitanti, ma nei successivi vent'anni la città divenne un centro di servizio per i molti agricoltori che lavoravano le fertili terre circostanti[2]. Nel 1930, la popolazione era salita a circa 950 abitanti e la città possedeva 35 aziende[2]. La grande depressione portò un periodo di declino negli anni 1930, ma la scoperta del petrolio nelle vicinanze di Quitman nel 1941 e la seconda guerra mondiale contribuirono a invertire la crisi[2]. Nel 1954, la popolazione era salita a 927 abitanti[2]. L'apertura di alcuni vicini laghi ricreativi alla fine degli anni 1950 portò ad una crescita e prosperità supplementare[2]. La popolazione nel 1980 era di 1.893 abitanti e nel 1984 la città possedeva due banche, una biblioteca, un ospedale e un settimanale[2]. Nel 1990, la popolazione era di 1.684 abitanti[2]. La popolazione aumentò a 2.030 abitanti nel 2000[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 1.809 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dall'89,99% di bianchi, il 5,09% di afroamericani, lo 0,33% di nativi americani, l'1,05% di asiatici, lo 0% di oceanici, l'1,44% di altre razze, e il 2,1% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 4,04% della popolazione.

Persone legate a Quitman[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas