Quinto (Verona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Quinto di Valpantena)

Quinto, già comune autonomo col nome di Quinto di Valpantena, è una frazione di Verona, facente parte della VIII circoscrizione. Il paese è abitato da 6.714 persone.[1] La frazione sorge a 115 metri sul livello del mare e confina con i paesi di Marzana, Poiano, Santa Maria in Stelle e Novaglie. La parte più settentrionale del paese, in località Lumialto, rappresenta il confine con il territorio comunale di Grezzana.[2]

Il nome Quinto deriva dalla caratteristica che dista 5 miglia dal centro della città, che corrispondono a 7,5 km.

Il comune fu soppresso nel 1928 e aggregato al comune di Verona.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Quinto è attraversata dalla strada provinciale 6 che, fra il 1922 e il 1958, ospitò un'omonima fermata lungo il binario della tranvia Verona-Grezzana, la quale faceva parte di un insieme di tranvie elettriche che caratterizzarono la provincia veronese e rappresentò un importante strumento di crescita per la Valpantena.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Verona. I quartieri della città di Verona. Differenze e similarità. Anno 2002. p.36
  2. ^ Da italia.indettaglio.it, su italia.indettaglio.it. URL consultato il 05-02-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Verona Portale Verona: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Verona