Quel pasticcione di papà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Quel pasticcione di papà
Titolo originaleSomething Wilder
PaeseStati Uniti d'America
Anno1994-1995
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni1
Episodi18
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaJoe Pennella
MontaggioRichard Schwadel
MusicheMason Daring
ProduttoreFrank Pace, Stan Zimmerman
Produttore esecutivoLee Kalcheim, Ruth Bennett
Casa di produzioneWarner Bros. Television
Prima visione
Dal1º ottobre 1994
Al13 giugno 1995
Rete televisivaNBC

Quel pasticcione di papà (Something Wilder) è una serie televisiva statunitense in 18 episodi di cui 15 trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1994 al 1995. È una sitcom classica incentrata sulle vicende di una famigliola composta da due coniugi e dai due figli piccoli, una coppia di gemelli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stockbridge, Massachusetts. Gene Bergman (interpretato da Gene Wilder), proprietario di un'agenzia pubblicitaria sulla cinquantina, e sua moglie, Annie (Hillary Bailey Smith), una donna sulla trentina, affrontano i problemi di coppia quotidiani e quelli relativi alla crescita dei loro due figli gemelli di quattro anni, Sam e Gabe (Carl Michael Lindner e Ian Bottiglieri).

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Gene Bergman (15 episodi, 1994-1995), interpretato da Gene Wilder.
  • Annie Bergman (15 episodi, 1994-1995), interpretata da Hillary B. Smith.
  • Gabe Bergman (15 episodi, 1994-1995), interpretato da Ian Bottiglieri.
  • Sam Bergman (15 episodi, 1994-1995), interpretato da Carl Michael Lindner.
  • Richie Wainwright (15 episodi, 1994-1995), interpretato da Jake Weber.
    È il cognato di Gene, Lavora nella sua agenzia.
  • Jack Travis (15 episodi, 1994-1995), interpretato da Gregory Itzin.
    È un impiegato nell'agenzia di Gene.
  • Katy (15 episodi, 1994-1995), interpretata da Raegan Kotz.
  • Ginger (2 episodi, 1994-1995), interpretata da Nancy Mette.
  • Mrs. Thornton (2 episodi, 1994-1995), interpretata da Debra Mooney.
  • Hank (2 episodi, 1994-1995), interpretato da Dick O'Neill.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Warner Bros. Television.[1] Le musiche furono composte da Mason Daring. Tra i registi della serie è accreditato Barnet Kellman (14 episodi, 1994-1995).[2] Tema musicale: You Brought a New Kind of Love to Me, un brano degli anni 1930 interpretato dallo stesso Gene Wilder. Alice Cooper compare da guest star nel ruolo di se stesso nel 14º episodio (Hangin' With Mr. Cooper), andato in onda 14 marzo 1995. A causa dei bassi ascolti, la rete decise di non trasmettere gli ultimi tre episodi dei 18 totali.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1º ottobre 1994 al 13 giugno 1995 sulla rete televisiva NBC. In Italia è stata trasmessa su RaiDue.[3]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 18 1994-1995

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quel pasticcione di papà - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  2. ^ Quel pasticcione di papà - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  3. ^ Quel pasticcione di papà, su antoniogenna.net. URL consultato il 12 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione