Quattro modernizzazioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Quattro modernizzazioni (四个现代化) è una riforma lanciata ufficialmente da Deng Xiaoping nel 1978.

Deng, allontanato durante la Rivoluzione Culturale, si affermò ai vertici del partito e del governo dopo la morte di Mao Zedong avvenuta nel settembre del 1976. Egli diede vita ad un periodo di riforme ideologiche, politiche, economiche e sociali e in questo contesto si colloca la riforma destinata ad occuparsi di quattro campi: agricoltura, scienza e tecnologia, industria e difesa nazionale.

La proposta del progetto fu lanciata per la prima volta nel 1964 da Hu Yaobang e di nuovo da Hua Guofeng e Zhou Enlai nel 1975. Dopo il lancio definitivo, avvenuto nel dicembre 1978, il progetto venne rivisto e per la prima volta fu espressa la volontà di “costruire un paese socialista di alto grado di civilizzazione e democrazia entro il 2000”.

Il termine democrazia era l'oggetto di una quinta modernizzazione promossa dai riformisti come Wei Jingsheng che nei suoi scritti l'aveva invocata con forza. Secondo l'autore, la quinta modernizzazione (vale a dire la riforma politica in senso liberale), avrebbe, da sola, potuto portare alla realizzazione delle altre quattro. L'intenzione della leadership però era quella di aprirsi lentamente al mercato mantenendo il sistema politico tipico del socialismo, non mettendo cioè minimamente in discussione il controllo del partito.

Le quattro modernizzazioni vennero progettate per fare della Cina una delle più grandi potenze economiche dal XXI secolo e da questo punto di vista realizzarono totalmente il loro obiettivo. La Repubblica Popolare Cinese, pur avviata verso l'autosufficienza economica, ha deciso di accelerare il processo di modernizzazione aumentando il volume del commercio con l'estero, aprendo i suoi mercati al Giappone e all'Occidente. La crescita, trainata dall'aumento delle esportazioni, consentì ai cinesi di avanzare finanziariamente attraverso investimenti stranieri, un mercato più aperto, l'accesso alle tecnologie avanzate e un'accresciuta competenza manageriale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]