Quartiere di Soufrière

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Quartiere di Soufrière
quartiere
Soufrière Quarter
Localizzazione
StatoSaint Lucia Saint Lucia
Amministrazione
CapoluogoSoufrière
Territorio
Coordinate
del capoluogo
13°51′N 61°03′W / 13.85°N 61.05°W13.85; -61.05 (Quartiere di Soufrière)
Superficie51 km²
Abitanti7 328 (2001)
Densità143,69 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-4
ISO 3166-2LC-10
Cartografia
Quartiere di Soufrière – Localizzazione
Quartiere di Soufrière – Localizzazione

Il quartiere di Soufrière è uno degli 11 quartieri in cui è divisa l'isola di Saint Lucia. Centro principale del distretto è la cittadina omonima, che fu capitale di Saint Lucia al tempo della colonizzazione francese.

Soufrière è oggi un tranquillo centro portuale, in cui si sta sviluppando una certa attività turistica. La zona circostante, infatti, ospita molte attrazioni, tra cui un vulcano, i Diamond Botanical Gardens, nonché le spiagge di Anse Chastanet a nord e di Malgretout a sud. Più a sud si trovano le due cime pittoresche note con il nome di Pitons (Gros Piton e Petit Piton).

Si ritiene che Soufriére abbia dato i natali all'imperatrice Giuseppina di Beauharnais, moglie di Napoleone Bonaparte. Infatti, pur essendo gli storici divisi circa il suo luogo di nascita, è certo che Giuseppina passò gran parte della sua infanzia nella zona, dove il padre possedeva una piantagione.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Americhe