Quando una stella muore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quando una stella muore
Giorgia Quando una stella muore.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaGiorgia
Tipo albumSingolo
Pubblicazione4 ottobre 2013
Durata3:23
Album di provenienzaSenza paura
GenerePop soul
EtichettaDischi di Cioccolata
ProduttoreMichele Canova Iorfida
RegistrazioneLos Angeles, Milano (2013)
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 50 000+)
Giorgia - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)

Quando una stella muore è il primo singolo della cantautrice soul-pop italiana Giorgia estratto dal nono album di inediti Senza paura, pubblicato il 4 ottobre 2013 dall'etichetta discografica Dischi di cioccolata e distribuita dalla Sony.[2] Il brano si è aggiudicata una nomination ai World Music Awards nella categoria "Best Song".[3]

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano, scritto da Giorgia stessa con la collaborazione di Patrizio Moi e Norma Jean Martine[4], anticipa l'uscita (prevista il 5 novembre 2013) del nono album di inediti della cantautrice romana. Giorgia in Quando una stella muore affronta sonorità soul mescolate all'intimità di una struggente ballad. Il brano è entrato in rotazione radiofonica a partire da venerdì 4 ottobre, primo singolo estratto dal nuovo album d'inediti, registrato in presa diretta a Los Angeles dai musicisti Gary Novak, Reggie Hamilton, Michael Landau, Jeff Babko, condotti da Michele Canova Iorfida.[5]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

La cantautrice ha registrato a Fiorano Modenese, in provincia di Modena, alcune scene di Quando una stella muore. Come ambientazione del video musicale è stata scelta l'area delle Salse di Nirano, nota per il fenomeno geologico delle salse eruttive che restituiscono un paesaggio suggestivo e lunare, ricoperto di coni vulcanici.[6] Altre riprese del video sono invece state realizzate in Veneto, al Parco Naturale delle Cascate di Molina, girate tra foreste, fiumi e cascate. E anche presso il Ponte di Veja, un arco naturale sempre nello stesso Parco Naturale della Lessinia. Il video di Quando una stella muore, diretto da Gaetano Morbioli, che è stato trasmesso in anteprima tv su Sky Uno HD, dall'11 ottobre 2013 al 13 ottobre 2013[7] ha debuttato al primo posto della classifica dei video più scaricati su iTunes. A dicembre,risultava al 4º posto nella Top 30 dei video più scaricati su iTunes Italia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Quando una stella muore – 3:23 (Giorgia, Patrizio Moi, Norma Jean Martine)

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Il brano, alla sua pubblicazione, debutta alla 17ª posizione della Top Singoli,[8] per salire la settimana seguente alla 11ª posizione[9], e successivamente entrare durante la terza settimana di rilevamento nella top10, attestandosi alla 10ª posizione.[10] Dopo aver toccato la 15ª e la 18ª posizione, il singolo ha nuovamente raggiunto la 10ª posizione della top10, durante la sesta settimana di permanenza nella Top Singoli.[11]

Il 6 dicembre 2013 il singolo viene certificato disco d'oro dalla FIMI per le oltre 15.000 copie vendute, dato salito a 30.000 copie il 4 aprile 2014, venendo quindi certificato disco di platino.[1]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Europa[12] 52
Italia[10] 10
Mondo (airplay)[13] 72

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
Italia[14] 81

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica