Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1966 - CAF e AFC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Sud Africa fu prima iscritto nel girone Asia-Oceania e, poi, sospeso dalla FIFA a causa dell'apartheid. La FIFA inoltre respinse le partecipazioni di Congo e Filippine. Le 15 squadre africane rimanenti, a quel punto, avrebbero dovuto contendersi in due turni i tre posti per un girone finale, la cui vincente avrebbe dovuto affrontare la vincente del girone finale Asia-Oceania, le cui squadre -ridotte a sole due dopo la sospensione del Sud Africa ed il ritiro della Corea del Sud- si contesero un posto per il successivo spareggio con la vincente delle qualificazioni africane, giocando un torneo in campo neutro in Cambogia. La squadra vincitrice dello spareggio tra le vincitrici dei due gironi, si sarebbe qualificata per i Mondiali.

Dopo le precedenti due edizioni (1958 e 1962), che non videro nessuna squadra africana e asiatica tra le qualificate, la FIFA decise di dare un solo posto alla squadra vincitrice alle nazioni di ben tre continenti: Africa, Asia ed Oceania. Tuttavia, le squadre africane pretesero due posti e chiesero, quindi, che fossero entrambe le vincenti dei gironi finali (sia quello africano che quello Asia-Oceania) a qualificarsi; una volta ricevuto un rifiuto, scelsero tutte di ritirarsi in blocco.

Prima Fase CAF[modifica | modifica wikitesto]

Primo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Ghana Ghana ritirata
- Guinea Guinea ritirata

Ghana e Guinea ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Camerun Camerun ritirata
- Sudan Sudan ritirata

Camerun e Sudan ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Algeria Algeria ritirata
- Liberia Liberia ritirata
- Tunisia Tunisia ritirata

Algeria, Liberia e Tunisia ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Gruppo 4[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Mali Mali ritirata
- Marocco Marocco ritirata
- Senegal Senegal ritirata

Mali, Marocco e Senegal ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Gruppo 5[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Etiopia Etiopia ritirata
- Gabon Gabon ritirata

Etiopia e Gabon ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Gruppo 6[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pti G V N P GF GS
- Libia Libia ritirata
- Nigeria Nigeria ritirata
- Rep. Araba Unita Rep. Araba Unita ritirata

Libia, Niger ed Egitto ritirate per protesta contro l'assegnazione dei punti.

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Non venne giocata nessuna partita a causa del ritiro di tutte le squadre africane.

Prima Fase AFC[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Squadra 1 Risultato Squadra 2
21 novembre 1965 Phnom Penh Corea del Nord Corea del Nord 6 - 1 Australia Australia
24 novembre 1965 Phnom Penh Corea del Nord Corea del Nord 3 - 1 Australia Australia
Pos Squadra Pti G V N P GF GS DR
1 Corea del Nord Corea del Nord 4 2 2 0 0 9 2 +7
2 Australia Australia 0 2 0 0 2 2 9 +7
- Corea del Sud Corea del Sud ritirata

La Corea del Sud si ritirò per protesta contro lo spostamento del torneo dal Giappone alla Cambogia. La Corea del Nord avanzò alla Fase Finale.

Seconda Fase CAF e AFC[modifica | modifica wikitesto]

Dato il ritiro delle squadre africane la Corea del Nord si qualificò direttamente ai mondiali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio