Quadrato degli uomini illustri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Quadrato degli uomini illustri si trova a Napoli nel Cimitero di Poggioreale.

È un settore destinato alla sepoltura delle personalità eminenti (come previsto dalle leggi in materia del Regno delle Due Sicilie) su una superficie di 2 moggi napoletani (circa 5.300 m2).

Contiene 157 monumenti suddivisi in sette aiuole che raccolgono sepolture singole.

Riposano qui personalità come:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Spesso in questo quadrilatero viene attribuita la presenza delle tombe di Totò, Enrico Caruso, Nino Taranto e Eduardo Scarpetta: in realtà essi si trovano in un ulteriore cimitero di Napoli, detto cimitero di Santa Maria del Pianto.

Gilda Mignonette non è sepolta nel Quadrato degli uomini illustri, ma comunque all'interno del cimitero stesso, a causa della saturazione del quadrato. La sua lapide si trova nei pressi dell'entrata a sinistra da via Poggioreale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]