Pusterla di San Marco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pusterla di San Marco
Pusterla San Marco Milano 1886.jpg
Ponte Marcellino nel XIX secolo, nei cui pressi si trovava la Pusterla di San Marco
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàCoA Città di Milano.svg Milano
Informazioni generali
TipoPusterla
CostruzioneXII secolo (?)
Demolizione(?)
Mappa

Coordinate: 45°28′23.9″N 9°11′23.01″E / 45.473305°N 9.189726°E45.473305; 9.189726

La Pusterla di San Marco era una delle porte minori (chiamate anche "pusterle") poste sul tracciato medievale delle mura di Milano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo alcuni[1] essa coinciderebbe con la Pusterla Beatrice, mentre secondo altre ricostruzioni sarebbe da collocarsi al termine della via Borgonuovo, di fronte alla fiancata della Chiesa di San Marco, in Contrada Fatebenefratelli, raggiungibile attraverso il ponte chiamato Marcellino.

La pusterla di San Marco venne in seguito demolita: mancano però documenti che attestino questa demolizione, quindi l'anno di abbattimento della struttura è sconosciuto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ferdinando Zanzottera, Storia, arte e tradizione, in Maria Antonietta Crippa, Ferdinando Zanzottera, Le porte di Milano, Strenna Istituto Gaetano Pini, Milano, 1999

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]