Purranisaurus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Purranisaurus
Immagine di Purranisaurus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
(clade) Archosauria
Superordine Crocodylomorpha
Sottordine Thalattosuchia
Superfamiglia Metriorhynchoidea
Famiglia Metriorhynchidae
Genere Purranisaurus
Specie
  • P. potens
  • P. casamiquelai
  • ? P. westermanni

Il purranisauro (gen. Purranisaurus) è un rettile marino estinto, appartenente ai crocodilomorfi. Visse tra il Giurassico medio e il Giurassico superiore (Calloviano - Titoniano, circa 167 - 150 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Sudamerica.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo animale aveva un aspetto piuttosto diverso da quello degli attuali coccodrilli: come molte forme simili (ad esempio Geosaurus e Metriorhynchus), Purranisaurus doveva possedere un corpo slanciato e sprovvisto di corazza, con quattro arti trasformati in strutture simili a pagaie (il paio anteriore era più corto) e una lunga coda terminante in una struttura carnosa bilobata. Il cranio, rispetto a quello dell'affine Metriorhynchus, possedeva un muso più corto e robusto.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Purranisaurus fa parte dei metriorinchidi, un gruppo di animali affini ai coccodrilli che si svilupparono nel corso del Giurassico verso uno stile di vita strettamente acquatico. Purranisaurus, secondo recenti analisi (Cau e Fanti, 2011) potrebbe essere uno dei membri più basali del clade dei Geosaurinae, comprendente i metriorinchidi dotati di una struttura più robusta. Il più antico geosaurino noto, tuttavia, è Neptunidraco.

I primi fossili di Purranisaurus vennero descritti nel 1948 da Rusconi e provenivano dal Titoniano dell'Argentina. Lo studioso descrisse i resti come Purranisaurus potens e li attribuì erroneamente a un nuovo genere e a una nuova specie di plesiosauri. Nel 1975 una revisione operata da Zulma Gasparini dimostrò che Purranisaurus potens era un coccodrillo metriorinchide, forse ascrivibile al genere Metriorhynchus.

Analisi filogenetiche successive hanno dimostrato che Purranisaurus è un genere valido di metriorinchidi (Young, 2007; Young e de Andrade, 2009; Young et al., 2009). Altre specie attribuite a Purranisaurus provengono da strati più antichi (Calloviano) del Cile: P. casamiquelai (originariamente attribuito a Metriorhynchus) e P. westermanni (a volte considerato un sinonimo della specie precedente).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rusconi C. 1948. Nuevo plesiosaurio, pez y langostas del mar jurasico de Mendoza. Mendoza, Mus. Hist. Nat., Rev. 2: 3–12.
  • Gasparini Z. 1975. Revison de ?Purranisaurus potens RUSCONI, 1948 (Crocodilia, Thalattosuchia) Los Thalattosuchia como un nuevo Infraorden de los Crocodilia. Actas del Congreso Geologico Argentino 5: 423–431.
  • Gasparini Z., Chong G. 1977. Metriorhynchus casamiquelai n. sp. (Crocodilia, Thalattosuchia) a marine crocodile from the Jurassic (Callovian) of Chile, South America. Neues Jahrbuch für Geologie und Paläontologie, Abhandlungen 153 (3): 341-360.
  • Gasparini ZB. 1980. Un nuevo cocodrilo marino (Crocodylia, Metriorhynchidae) del Caloviano del norte de Chile. Ameghiniana 17: 97–103.
  • Gasparini Z., Vignaud P., Chong G. 2000. The Jurassic Thalattosuchia (Crocodyliformes) of Chile: a paleobiogeographic approach. Bulletin Société Géologique de France 171 (6): 657-664
  • Young M.T. 2007. The evolution and interrelationships of Metriorhynchidae (Crocodyliformes, Thalattosuchia). Journal of Vertebrate Paleontology 27 (3): 170A.
  • Gasparini Z.B., Paulina-Carabajal A., Chong G. 2008. Un nuevo espécimen de cocodrilo marino del Jurásico Medio del norte de Chile: revalidación de Metriorhynchus westermanni (Crocodyliformes: Metriorhynchidae). Revista Geológica de Chile 35 (2): 335-346.
  • Young, Mark T., and Marco Brandalise de Andrade, 2009. "What is Geosaurus? Redescription of Geosaurus giganteus (Thalattosuchia: Metriorhynchidae) from the Upper Jurassic of Bayern, Germany." Zoological Journal of the Linnean Society, 157: 551-585.
  • Young, Mark T., Brusatte, Stephen L., Ruta, M., Andrade, Marco B. 2009. "The evolution of Metriorhynchoidea (Mesoeucrocodylia, Thalattosuchia): an integrated approach using geometrics morphometrics, analysis of disparity and biomechanics". Zoological Journal of the Linnean Society 158: 801-859.