Pupazzi senza gloria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pupazzi senza gloria
TheHappytimeMurders.png
Melissa McCarthy in una scena del film
Titolo originaleThe Happytime Murders
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2018
Generecommedia, azione, giallo, thriller
RegiaBrian Henson
Soggettostoria di Todd Berger e Dee Austin Robertson
SceneggiaturaTodd Berger
ProduttoreBrian Henson, Jeff Hayes, Melissa McCarthy, Ben Falcone
Produttore esecutivoMichael Heimler, Lisa Henson, John W. Hyde, Dee Austin Robertson, Teddy Schwarzman, Ben Stillman
Casa di produzioneBlack Bear Pictures, Henson Alternative, The Jim Henson Company, On The Day Productions, STX Entertainment
Distribuzione (Italia)Lucky Red
FotografiaMitchell Amundsen
Effetti specialiSean Apple
MusicheRupert Gregson-Williams
ScenografiaChris L. Spellman
CostumiArjun Bhasin
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Pupazzi senza gloria (The Happytime Murders) è un film del 2018 diretto da Brian Henson con protagonista Melissa McCarthy.

Il film è un live action che vede protagonisti sia umani che marionette.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella tranquilla città di Los Angeles, pupazzi e umani vivono insieme quotidianamente, ma i pupazzi sono discriminati e considerati inferiori, un giorno trovano i cadaveri di alcuni pupazzi in un bar, un poliziotto pupazzo di nome Phil Phillips e la sua collega umana Connie Edwards scoprono che in città gira un assassino che assieme ai suoi compagni e cani ammazza tutti i pupazzi che incontra nella sua strada facendogli esplodere la testa, ora Phil e la sua collega devono cercare a tutti i costi questo assassino prima che uccida altri pupazzi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Umani[modifica | modifica wikitesto]

  • Connie Edwards, interpretata da Melissa McCarthy: detective di polizia, in precedenza collega poliziotta di Phil. Proprio a causa di quest'ultimo, ha un fegato da pupazzo ed è dipendente dallo zucchero. Alla fine riprenderà il suo vecchio incarico e si rinconcilierà con Phil.
  • Bubbles, interpretata da Maya Rudolph: l'ottimista e tenera segretaria di Phil, innamorata di lui. Non indossa mutande e alla fine uscirà con il suo ex-capo.
  • Tenente Banning, interpretato da Leslie David Baker: tenente di polizia, superiore di Edwards, bendisposto nei confronti di Phil.
  • Jenny Peterson, interpretata da Elizabeth Banks: ex-fidanzata di Phil, ballerina di burlesque e moglie di Sandra. Era l'unica umana della sitcom. In combutta con Sandra, verrà alla fine tradita da questa.
  • Ronovan Scargle, interpretato da Michael McDonald: l'amministratore delegato dell'emittente televisiva che mandava in onda "L'Allegra Combriccola".
  • Agente Campbell, interpretato da Joel McHale: un severo, arrogante e stupido agente dell'FBI convinto della colpevolezza di Phil.

Pupazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Philip Phillips, detto Phil: un ex agente di polizia, il primo pupazzo poliziotto, caduto in disgrazia e ora investigatore privato. Cinico e disilluso ma anche, a modo suo, gentile e amichevole, indaga sul caso degli omicidi degli ex-membri dell'Allegra Combriccola per poi venire riammesso nel corpo di polizia alla fine del film. Ha un rapporto conflittuale con l'ex-partner Edwards, ma alla fine i due si chiariranno e torneranno ad essere partner e amici e troverà il coraggio di chiedere alla sua dolce segretaria Bubbles di uscire insieme.
  • Sandra White: pupazza dai capelli lunghi, lisci e rossi (viola e ricci da giovane), con una natura ninfomane, psicopatica e manipolatrice. Figlia di un pupazzo ucciso per sbaglio da Phil, per vendicarsi uccide tutti i membri del cast della sitcom e lo incastra facendolo finire in galera. Verrà in seguito uccisa proprio da Phil colpendole la testa.
  • Augustus Pasticcione: un coniglio bianco, nella sitcom "L'Allegra Combriccola" interpretava un postino. Divenuto un pornomane, verrà ucciso in un sexy shop per pupazzi gestito da un amico di Phil, con un colpo di mitra.
  • Larry Phillips: fratello maggiore di Phil, nella sitcom "L'Allegra Combriccola" interpretava l'Agente Marpione (in originale Shenanigans). Dopo la fine dello show televisivo si è fatto candeggiare la pelle blu e una rinoplastica. Mentre sta rivedendo il filmato della festa di fine riprese della serie in compagnia di una ragazza, vengono fatti entrare dei cani in casa sua che lo uccidono dilaniandolo. Phil accetterà di lavorare al caso dell'Allegra Combriccola principalmente per vendicare suo fratello.
  • Lyle: un uomo dalla pelle viola; nella sitcom "L'Allegra Combriccola" interpretava un allenatore sportivo. Dapprima "rigava dritto come una stecca da biliardo", ma poi è diventato un potente signore della droga, finendo spesso nei guai con la legge. Troverà la morte fucilato in un vicoletto fuori dal suo covo nel ghetto dei pupazzi criminali.
  • Grullo: uno strano essere antropomorfo con la pelliccia marrone, nella sitcom "L'Allegra Combriccola" interpretava un tuttofare. Diventato un senzatetto drogato di zucchero, Edwards lo troverà sotto l'effetto della droga dei pupazzi in preda al delirio. Ucciso con una overdose di saccarosio e fatto finire in mare buttato in un water e tirando lo sciacquone.
  • Ezra e Cara: due cugini innamorati, dopo la fine della sitcom si sono sposati e hanno avuto due figli deformi e con problemi psicologici, ritirandosi a vivere isolati in una casa nel bel mezzo del deserto californiano.
  • Vinny: un avvoltoio amico di Phil che gestisce un sex shop per pupazzi. Siccome la pornografia online gli rovina gli affari, per un po' di soldi in più gira film a luci rosse nel retro del negozio. Verrà ucciso per primo nel suo stesso negozio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono iniziate a Los Angeles l'11 settembre 2017.[1]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 18 maggio 2018.[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola, inizialmente programmata per il 17 agosto 2018,[2] è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 24 agosto[3] ed in quelle italiane dal 18 ottobre dello stesso anno.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito aggregatore Rotten Tomatoes riceve il 22% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 3,8 su 10, basato su 206 critiche,[4] mentre su Metacritic ottiene un punteggio del 27 su 100, basato su 47 critiche.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Patrick Hipes, Elizabeth Banks Joins Gang For ‘The Happytime Murders’, deadline.com, 13 settembre 2017. URL consultato il 18 maggio 2018.
  2. ^ a b Filmato audio STX Entertainment, The Happytime Murders, su YouTube, 18 maggio 2018. URL consultato il 18 maggio 2018.
  3. ^ (EN) Kylie Hemmert, Mile 22 and The Happytime Murders delayed, comingsoon.net, 22 giugno 2018. URL consultato il 24 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Pupazzi senza gloria, in Rotten Tomatoes, Flixster Inc. URL consultato il 6 ottobre 2018. Modifica su Wikidata
  5. ^ (EN) Pupazzi senza gloria, su Metacritic, CBS Interactive Inc. URL consultato il 6 ottobre 2018. Modifica su Wikidata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema