Punto Indira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 6°46′50.24″N 93°49′33.06″E / 6.780621°N 93.825851°E6.780621; 93.825851

Indira Point, India - 100 0835fhh.jpg

Il punto Indira o Indira Point (conosciuto in precedenza come Pygmalion Point e anche per un breve periodo India Point) è situato sull'isola di Gran Nicobar nelle isole Nicobare, nell'Oceano Indiano orientale, e rappresenta il punto più a sud di terra nel territorio indiano. È stato chiamato così in onore di Indira Gandhi.[1]

È contrassegnato dalla presenza di un faro alto 37 m, con un raggio di azione di circa 16 miglia nautiche, che è un importante punto di riferimento per le rotte commerciali che attraversano lo stretto di Malacca.[2]

In seguito allo tsunami del 2004, che colpì pesantemente le isole Nicobare, e ai fenomeni di subsidenza che ne derivarono, la base del faro fu parzialmente sommersa dalle acque.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gupta K.R., Gupta A., Concise Encyclopaedia of India, p. 1209, ISBN 81-269-0640-5.
  2. ^ (EN) Welcome to Indira Point Light House, Directorate General of Lighthouses and Lightships. URL consultato il 28 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2013).
  3. ^ (EN) Bilham R., Indira Point Lighthouse Subsidence 2004–2005, su cires.colorado.edu.
  4. ^ Filmato audio Indira point lighthouse submerged in Greater Nicobar Island tsunami, su YouTube.
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India