Pull and Bear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pull and Bear
Logo
StatoSpagna Spagna
Forma societariaSocietà anonima
Fondazione1991 a Arteixo
Sede principaleNarón
GruppoInditex
SettoreAbbigliamento
Fatturato1191 mln di [1] (2013)
Dipendenti9400 (2013)
Sito web

Pull and Bear è una catena di negozi di moda introdotta nel 1991 da Inditex, lo stesso del gruppo Zara. Opera all'inizio nel Portogallo e dal 1992 in Grecia e a Malta. Pull and Bear introduce la linea XDYE nel 1998, offrendo molti indumenti hi tech e sportivi collegati alle icone della cultura giovane del XXI secolo.

La maggior parte dei negozi si trova in Spagna (ce ne sono 12 a Barcellona e 16 a Madrid). Pull and Bear opera anche in altri paesi: Italia, Belgio, Portogallo, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Malta, Messico, Polonia, Lituania, Israele, Kuwait, Marocco, Emirati Arabi Uniti, Venezuela, Giordania, Bahrein, Qatar, Libano, Andorra, Slovacchia, Slovenia, Romania, Francia, Russia, Turchia, Grecia, Irlanda e Singapore.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 a Dacca in Bangladesh avviene il Crollo del Rana Plaza di Savar dove aveva sede una delle fabbriche tessili a cui Pull and Bear (controllata dal gruppo Inditex) appalta i suoi lavori e dove sono morti almeno 381 operai. L'associazione Campagna Abiti Puliti ha accusato Inditex di non controllare le condizioni di sicurezza delle aziende cui affida la gestione dei loro prodotti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]