Pucischie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pucischie
comune
(HR) Pučišća
Pucischie – Stemma
Pucischie – Veduta
Localizzazione
StatoCroazia Croazia
RegioneHRV Split-Dalmatia County COA.svg Spalatino-dalmata
Territorio
Coordinate43°21′00″N 16°43′48″E / 43.35°N 16.73°E43.35; 16.73 (Pucischie)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti2 189 (31-03-2011, Censimento 2011)
Altre informazioni
Cod. postale21412
Prefisso021
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Pucischie
Pucischie
Sito istituzionale

Pucischie[1][2][3][4] (in croato Pučišća) è un comune di 2.189 abitanti, che si trova nell'Isola di Brazza, nella Regione spalatino-dalmata in Croazia.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Pucischie è suddiviso in 3 frazioni (naselja)[5]:

  • Gornji Humac (Humazzo superiore[6])
  • Pražnica (Prasnizze[7])
  • Pucischie

La presenza autoctona di italiani[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Dalmati italiani, Esodo giuliano dalmata, Italiani di Croazia e Unione Italiana.

A Pucischie esisteva una piccola comunità di italiani autoctoni, che rappresentano una minoranza residuale di quelle popolazioni italiane che abitarono per secoli ed in gran numero, le coste dell'Istria e le principali città di questa, le coste e le isole della Dalmazia, e il Quarnaro, che erano territori della Repubblica di Venezia. La presenza di italiani autoctoni a Pucischie è scomparsa in seguito all'esodo giuliano dalmata, che avvenne dopo la seconda guerra mondiale e che fu anche cagionato dai "massacri delle foibe".

Nel XIX secolo la maggior parte dei residenti era di nazionalità italiana. E oggi una popolazione significativa ha origini italiane . Famiglie Martinic (prima Martinis), Eterovic (discendenti illegittimi della nobile famiglia Prodi), Orlandini e altre famiglie noto per le sue origini italiane.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, pp. 1257-1262.
  2. ^ Duecento poliziotti “invadono” Brazza per un fallimento, in Il Piccolo, 4/05/2012.
  3. ^ Cfr. a p. 180 in Istituto Geografico De Agostini Grande atlante d'Europa e d'Italia, Novara, 1994.
  4. ^ Pucischie in: Allegato in doppia Scala alla Mappa Originale di Pucischie Archiviato il 13 dicembre 2013 in Internet Archive. - catasto austriaco franceschino
  5. ^ Frazioni della Regione spalatino-dalmata
  6. ^ Humazzo Sup.re in: Allegato in doppia scala alla Mappa Originale di Humazzo Sup. Archiviato il 19 ottobre 2014 in Internet Archive. - catasto austriaco franceschino
  7. ^ Prasnizze in Allegato in doppia scala alla Mappa originale di Prasnizze Archiviato il 19 ottobre 2014 in Internet Archive. - catasto austriaco franceschino
  8. ^ Copia archiviata, su italiani-brazza.webs.com. URL consultato il 10 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316747581
  Portale Venezia Giulia e Dalmazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Venezia Giulia e Dalmazia