Publio Acilio Attiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Publio Acilio Attiano (in latino ,floruit; ... – ...) è stato un politico e militare romano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Amico personale nonché tutore dell'imperatore Adriano, fu prefetto del pretorio sotto quest'ultimo, tra il 118 e il 119 dopo Cristo.

Con Plotina fu al capezzale dell'imperatore Traiano in Cilicia, a Selinunte, prima che questi morisse designando il suo successore.

Su suo ordine vennero giustiziati Avidio Nigrino, Cornelio Palma, Publio Celso e Lusio Quieto, importante generale di Traiano. Adriano, irritato da questo gesto che avrebbe turbato l'opinione pubblica, lo destituì dalla carica di prefetto e lo sostituì con Tito Flavio Longino Marzio Turbone.

Antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma