Pseudastur albicollis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Poiana bianca
White Hawk 1 2496239182 cropped.jpg
Pseudastur albicollis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Sottofamiglia Buteoninae
Genere Pseudastur
Specie P. albicollis
Nomenclatura binomiale
Pseudastur albicollis
(Latham, 1790)
Sinonimi

Leucopternis albicollis

Areale
Pseudastur albicollis range.svg

La poiana bianca (Pseudastur albicollis (Latham, 1790)) è un uccello rapace della famiglia degli Accipitridi, diffuso in America centrale e Sud America.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un rapace di media taglia, lungo 47–51 cm, con un'apertura alare di 98–117 cm.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue prede vi sono serpenti, lucertole, anfisbene, cecilidi, rane, e piccoli mammiferi.[3]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie ha un ampio areale neotropicale che si estende dal Messico, attraverso l'America Centrale (Belize, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Panama), sino alla parte settentrionale del Sud America (Bolivia, Brasile, Colombia, Guyana francese, Guyana, Perù, Suriname, Trinidad e Tobago, Venezuela).[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Sono note le seguenti sottospecie:[2]

  • Pseudastur albicollis ghiesbreghti (Du Bus de Gisignies, 1845)
  • Pseudastur albicollis costaricensis (Sclater, WL, 1919)
  • Pseudastur albicollis williaminae (Meyer de Schauensee, 1950)
  • Pseudastur albicollis albicollis (Latham, 1790)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Pseudastur albicollis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  3. ^ a b (EN) Bierregaard, R.O., Jr, Kirwan, G.M. & Boesman, P., White Hawk (Pseudastur albicollis), su Handbook of the Birds of the World Alive, 2018. URL consultato il 16 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Uccelli