Psalidoprocne albiceps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rondine testabianca
Psalidoprocne albiceps 1894.jpg
Psalidoprocne albiceps
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Sylvioidea
Famiglia Hirundinidae
Genere Psalidoprocne
Specie P. albiceps
Nomenclatura binomiale
Psalidoprocne albiceps
(Sclater), 1864

La rondine testabianca (Psalidoprocne albiceps Sclater, 1864) è un uccello della famiglia delle rondini (Hirundinidae).[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È stato visto in Angola, Burundi, Etiopia, Kenya, Malawi, Repubblica Democratica del Congo, Ruanda, Sudan del Sud, Tanzania, Uganda, e Zambia. Proprio per questo vasto areale, la specie non rientra nella categoria "Vulnerabile" per il criterio di relativo alle dimensioni dell'areale. La popolazione della specie, inoltre, sembra essere stabile e lontana, sebbene non ancora quantificata, dai limiti minimi per dichiarare una specie non vulnerabile.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

La Psalidoprocne albiceps è rappresentata da due sottospecie:

  • Psalidoprocne albiceps albiceps (Sclater, 1864);
  • Psalidoprocne albiceps suffusa (Ripley, 1960).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Psalidoprocne albiceps, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2018.1, IUCN, 2017.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Hirundinidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 25 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli