Provincia di Germán Busch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Germán Busch
provincia
Localizzazione
StatoBolivia Bolivia
DipartimentoFlag of Santa Cruz.svg Santa Cruz
Amministrazione
CapoluogoPuerto Suárez
Territorio
Coordinate
del capoluogo
18°57′54″S 57°48′00″W / 18.965°S 57.8°W-18.965; -57.8 (Provincia di Germán Busch)Coordinate: 18°57′54″S 57°48′00″W / 18.965°S 57.8°W-18.965; -57.8 (Provincia di Germán Busch)
Altitudine776 m s.l.m.
Superficie24 903 km²
Abitanti33 370 (2005)
Densità1,34 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bolivia
Puerto Suárez
Puerto Suárez
Provincia di Germán Busch – Mappa

Germán Busch è una provincia del dipartimento boliviano di Santa Cruz ed il suo capoluogo è Puerto Suárez.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia prese il nome attuale il 30 novembre 1984 in memoria di Germán Busch, ex-presidente ed eroe della Guerra del Chaco durante la quale la Bolivia combatté e venne sconfitta dal Paraguay per il possesso del Chaco Boreal.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è suddivisa in 3 comuni:

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia della provincia si basa principalmente sull'agricoltura e sull'estrazione mineraria, in particolare di ferro e manganese. Vi sono inoltre giacimenti di gemme preziose, quali bolivianite, ayoreite, anahite e ametiste.

Comprende alcuni dei maggiori porti fluviali della Bolivia, tra cui Puerto Busch, che vengono utilizzati per trasportare le materie prime estratte dal sottosuolo tramite il fiume Paraguay.